Telepass
Telepass S.p.a.
OTTIENI - Su App Store
Telepass
Telepass S.p.a.
OTTIENI - Su Play Store

DOMANDE FREQUENTI

Scegli l’argomento di tuo interesse e leggi le risposte ai quesiti più comuni sui servizi Telepass

Per registrarsi ed accedere all'area riservata, ti servirà il codice ID, un codice alfanumerico di sedici caratteri comunicato da Telepass in fase di sottoscrizione del contratto e inviato per posta all'utente. Il codice ID è presente anche su tutte le fatture, per cui se hai a disposizione una fattura potrai facilmente recuperarlo. Se non riesci a recuperare il codice ID ti consigliamo di chiamare il nostro Call Center al numero 840.043.043.

I clienti Telepass che si registrano al sito hanno a disposizione un'area riservata in cui è possibile visualizzare tutti i dati del contratto, i propri movimenti e le fatture, e di gestire in autonomia molte operazioni, come l'aggiornamento degli indirizzi e delle targhe, l'attivazione di servizi come l'area C e Telepass Pay, la richiesta dell'opzione Premium e di Telepass Twin. Per accedere all'area riservata, in caso di sottoscrizione del contratto presso un Punto Blu o in banca, è necessario registrarsi utilizzando il codice ID ricevuto via email o lettera. In caso di adesione online, la registrazione sarà contestuale e potrai subito entrare nella tua area riservata.

Se non ricordi User o Password puoi recuperarle facilmente cliccando qui.

Per accedere all'area riservata dal tuo smartphone puoi scaricare l’app Telepass dedicata, sia per IOS che per Android. In alternativa puoi accedere all'area riservata anche da web, all'indirizzo telepass.com

Se hai attivato il tuo contratto online puoi cambiare velocemente l'IBAN associato al tuo contratto accedendo all'area riservata del sito web o dalla app Telepass. Se la tua nuova banca è tra quelle convenzionate all'attivazione del servizio Telepass con bancomat o carta di credito, puoi recarti presso un Punto Blu e richiedere di spostare l'addebito.

Come posso cambiare la targa associata al mio dispositivo Telepass?

Puoi cambiare in autonomia la targa associata al tuo dispositivo Telepass direttamente dall' area riservata del sito o dall'app di Telepass. Se non sei registrato puoi farlo da qui.

Se stai visualizzando questo messaggio e non riesci a procedere probabilmente la tua targa risulta impegnata su un altro dispositivo. Per finalizzare la tua adesione online ti invitiamo o ad inserire la targa di un’altra vettura, se in tuo possesso, o altrimenti ci puoi contattare al n. 840 043 043.

Il Family Online prevede sempre un appoggio su un conto corrente bancario.


ATTENZIONE: affinché la richiesta di domiciliazione bancaria vada a buon fine è necessario che il titolare del contratto Telepass coincida con l’intestatario, o eventualmente con il cointestatario, dell’IBAN fornito.

Tutti i clienti che desiderano attivare il Family Online dovranno creare un account o recuperare la propria registrazione all’area riservata Telepass.

Il cliente ha la facoltà di recedere dal presente Contratto in qualsiasi momento e senza alcuna penalità o spesa di chiusura, inviando a TELEPASS Sp.A – Customer Care – casella postale 2310 succursale 39 50123 Firenze - una comunicazione scritta di recesso contenente gli estremi del Contratto, corredata di copia documento di riconoscimento dello stesso Cliente ed il Telepass. Saranno a carico del Cliente le spese e i costi sostenuti da TELEPASS per l’esecuzione del Contratto e tutti gli importi relativi ai transiti effettuati con l’apparato Telepass nel periodo intercorso tra la conclusione del Contratto e la riconsegna da parte del Cliente dell’apparato Telepass.

Se sei in possesso di una carta ricaricabile prima di procedere all’attivazione del Family Online, ti consigliamo di chiedere maggiori informazioni all’emettitore della tua carta.

Per un ottimale funzionamento, il dispositivo Telepass deve essere posizionato in alto al centro del parabrezza. In caso di veicolo con parabrezza schermato ti consigliamo di consultare il manuale d’uso della tua auto.

Su un contratto Family è possibile avere un unico dispositivo al costo di 1,26 euro al mese. È tuttavia possibile avere sullo stesso contratto un secondo dispositivo, richiedendo Telepass Twin, un pacchetto che oltre al Telepass prevede l’Opzione Premium ad un costo complessivamente più basso, pari a 2.10 euro al mese, così composto:

  • canone mensile del dispositivo: 0,60 euro (invece di 1,26 euro)
  • canone mensile dell'opzione Premium: 1,50 euro

Il dispositivo Telepass può essere utilizzato anche sulle moto di cilindrata uguale o superiore a 150 c.c. In tal caso, in fase di attraversamento del casello, sarà necessario transitare seguendo attentamente la segnaletica presente sul manto autostradale (simbolo della moto di colore giallo a terra).

Con Telepass puoi pagare:

  • il pedaggio su tutte le autostrade a pagamento italiane
  • i parcheggi convenzionati. Scopri di più
  • gli Ingressi all' “Area C” di Milano. Scopri come
  • le soste sulle strisce blu tramite l' App Telepass Pay. Scopri il servizio
  • Il traghettamento sullo stretto di Messina, in collaborazione con “Caronte and Tourist”. Scopri di più

Puoi aggiornare le tue targhe attraverso i seguenti canali:

  • Area riservata del sito Accedi ora
  • App Telepass, scaricabile in versione IOS e Android
  • Punto Blu

Il dispositivo Telepass è attivo da subito e può essere utilizzato regolarmente.

È un piccolo dispositivo che, collocato in modo semplice sul parabrezza della tua auto o posizionato sulla tua moto, ti consente di pagare il pedaggio senza fermarti al casello transitando nelle porte dedicate Telepass, tramite addebito sul tuo conto corrente bancario/postale o carta di credito. Oltre al pedaggio, con Telepass puoi pagare anche i parcheggi, l’Area C di Milano e il traghetto sullo stretto di Messina: tutto senza costi aggiuntivi.

Il dispositivo Telepass è dotato di un sistema di segnalazioni acustiche, prodotte da un avvisatore in grado di emettere un suono continuo o intermittente, con tono grave o acuto, in modo tale da permettere ai clienti di sapere immediatamente se il proprio dispositivo Telepass sia regolarmente funzionante. Un tono acuto: transito completato con successo Un tono grave: si è verificata un'anomalia nel corso del transito. Si consiglia di verificare l'elenco movimenti sul sito per conferma dall'avvenuta registrazione. In caso di ulteriore "tono grave" durante un successivo transito, rivolgersi ad un Punto Blu per verificare il corretto funzionamento del dispositivo. Tre toni acuti: la batteria è prossima all'esaurimento. È necessario pertanto rivolgersi quanto prima ad un Punto Blu per la sostituzione del dispositivo Telepass.

Il dispositivo Telepass può essere collocato, in base alla tipologia della moto, in uno dei modi seguenti:

  • nel cassetto portaoggetti (se di materiale plastico) usando la stessa tecnica di ancoraggio per le auto, ovvero con il dispositivo posizionato con la parte in cui è presente il velcro adesivo rivolta verso l’alto
  • sul manubrio, mediante un apposito supporto reperibile presso i rivenditori autorizzati
  • nel borsello con apposita tasca, da ancorare al serbatoio. In tutti i casi è necessario apporre il dispositivo Telepass con la parte in cui è applicato l’adesivo rivolta in avanti per favorirne un corretto funzionamento.

Telepass Pay è un circuito di pagamento della mobilità che mira ad integrare tutti i servizi legati al bisogno di mobilità non solo dei possessori di auto ma di chiunque si muova. Per i servizi compresi nell'offerta clicca qui

I Servizi Telepass Pay sono riservati a persone fisiche titolari di un conto corrente bancario che abbiano sottoscritto un contratto Telepass Family.

Se sei già cliente Telepass Family aderisci a Telepass Pay da qui.

Se non sei ancora cliente Telepass puoi contestualmente aderire ai servizi Telepass e Telepass Pay cliccando qui.

Per usufruire dei servizi di Telepass Pay hai a disposizione la nuova APP Telepass Pay, e il dispositivo Telepass in tuo possesso (limitatamente al servizio carburante).

No, i servizi di Telepass Pay non concorrono al raggiungimento del limite attuale di spesa di € 258,23.

Riceverai gli addebiti dei servizi Telepass Pay l’ultimo giorno di ciascun mese. Se il mese coincide con quello dei servizi Telepass, l’addebito sarà unico.

Se hai aderito ai servizi Telepass Family e Telepass Pay - pacchetto PLUS - il canone mensile previsto è di 1,24 € (IVA inclusa) in aggiunta al canone Telepass Family (1,26 € IVA inclusa) .

Il canone mensile Telepass Pay pacchetto PLUS passerà a 1,50 € nel caso di disdetta del contratto Family.

Il pacchetto Telepass Pay ZERO non prevede alcun canone aggiuntivo ma comprende il solo utilizzo del servizio Strisce Blu.

Fino al 31/05/2018 sarà possibile utilizzare, in via promozionale, i pagamenti del Servizio Carburante.

Puoi gestire in autonomia il cambio del tuo pacchetto Telepass Pay da “pacchetto ZERO” a “pacchetto PLUS” e viceversa attraverso l’apposita funzionalità disponibile nella tua Area Riservata.

Hai la possibilità di abilitare l’accesso all’APP Telepass Pay fino ad un massimo di due account: Account Principale e Account Aggiuntivo. Clicca qui per gestire i tuoi Account

No. Non è previsto alcun costo per l’Account Aggiuntivo

Se sei un Cliente Family é necessario attivare il servizio Telepass Pay che prevede un canone mensile di 1,24€.

Se sei un Cliente Business potrai continuare a fruire del servizio attraverso l’APP Telepass Pay.

Puoi recedere in ogni momento dal Contratto Telepass Pay senza penalità e senza spese di chiusura, tramite apposita comunicazione da inviare direttamente a Telepass Pay attraverso l’indirizzo di posta elettronica o casella postale indicati nel Foglio Informativo - (sezione Durata del Contratto, diritto di ripensamento e recesso del Cliente).

Puoi sostituire il dispositivo Telepass presso uno dei nostri Punto Blu dislocati lungo la rete autostradale. Clicca qui per consultare la mappa e gli orari.

I dispositivi Telepass possono essere restituiti presso i Punto Blu o tramite spedizione raccomandata all'indirizzo: Telepass SpA Customer Care c. p. 2310 succ.le 39 50123 Firenze

Per prima cosa blocca il dispositivo, per evitare che venga utilizzato da altri. Puoi bloccare il dispositivo accedendo alla tua area riservata.
In alternativa puoi chiamare il numero 840 043 043 oppure rivolgerti ad un Punto Blu. Ricordati che il blocco del dispositivo Telepass va confermato entro 30 giorni mediante denuncia all’autorità di Pubblica Sicurezza o dichiarazione sostitutiva di atto notorio (valido solo in caso di smarrimento e non per il furto). In caso di mancata conferma del blocco il dispositivo Telepass tornerà attivo e potrà essere utilizzato.

L'importo di 30 euro viene addebitato a titolo d'indennizzo per le spese che Telepass sostiene per le attività di recupero del dispositivo. Ti ricordiamo che è possibile evitare l'indennizzo attivando dall'Area riservata del sito, un contributo mensile pari 7 centesimi per ogni dispositivo in tuo possesso.

Nella tua area riservata sono disponibili le fatture deglli ultimi 24 mesi. Nell'area riservata potrai anche inviare una richiesta per ricevere le fatture più vecchie di 24 mesi, o in alternativa puoi richiederle tramite form online.

La fattura del contratto Telepass Family è trimestrale; può comunque subire variazioni qualora le spese, nell'arco del trimestre superino il plafond di euro 258,23. L'eventuale superamento del plafond trimestrale comporta il passaggio del ciclo di fatturazione dalla cadenza trimestrale a quella mensile, con addebito, nelle sole fatture aggiuntive, di una quota associativa di 3,72 euro mensili. La fattura tornerà trimestrale se gli importi addebitati nel trimestre di riferimento rientreranno nel limite di 258,23 euro.

Si, la fattura comprensiva di elenco viaggi, è prevista nel contratto Family e potrai visualizzarla e salvarla direttamente dall'Area riservata del sito.

La penale di 25 euro viene applicata trascorsi 20 giorni dal momento in cui riceviamo la revoca del contratto da parte della banca. Telepass invia sempre una comunicazione ai propri clienti per informarli della necessità di restitutire i dispositivi entro i termini previsti.

L'importo per l'accesso presso l'Area C è fuori dal campo IVA e pertanto viene generato solamente un documento contabile e non fiscale (fattura). Il documento contabile emesso da Telepass in nome e per conto del Comune di Milano è titolo legittimo per giustificare l'effettiva fruizione da parte del cliente degli accessi in Area C.

Al momento dell’attivazione della targa sul portale Telepass potranno verificarsi 2 casistiche:

  1. Veicolo riconosciuto dal Comune di Milano: in questo caso la verifica della targa è immediata.
  2. Veicolo non riconosciuto dal Comune dei Milano: in questo caso l’attivazione della targa viene effettuata su autocertificazione del cliente per cui è opportuno verificare che la classe d’inquinamento del tuo veicolo rientri tra quelli autorizzati ai varchi Area C (per essere sicuro consulta il libretto di circolazione).
    Al primo accesso ai varchi Area C il Comune di Milano verificherà l’effettiva classe d’inquinamento del veicolo e sanzionerà eventuali ingressi in violazione.

Il servizio Area C di Telepass ti consente di pagare gli accessi nell’Area C di Milano direttamente sul tuo conto Telepass, senza alcun costo aggiuntivo e senza avere il dispositivo Telepass a bordo, grazie alla lettura della targa sulla quale dovrai preventivamente attivare il servizio. Nel caso di variazione di una targa (ad esempio "cambio targa" o "spostamento della targa da un dispositivo ad un altro del medesimo contratto") precedentemente abilitata al servizio Area C, è necessario procedere con la riattivazione del servizio sulla nuova targa.

In caso di variazione del numero di targa dovrai riattivare il servzio Area C sulla nuova targa. Puoi farlo dalla tua area riservata sul sito Telepass, nella sezione servizi o recandoti presso un Punto Blu. Dopo l'operazione riceverai una comunicazione per la disabilitazione della vecchia targa e una per l’abilitazione della nuova.

L'Area C è attiva nei giorni feriali con i seguenti orari: lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: 7:30-19:30, giovedì: 7:30-18 (non è attiva nei giorni festivi).

Puoi attivare il servizio direttamente dalla tua area riservata, nella sezione servizi. In alternativa puoi attivare il servizio recandoti presso un Punto Blu e comunicando la targa su cui desideri attivare il servizio.

No, le auto ibride sono esentate dal pagamento fino al 15 Ottobre 2019. Per cui anche se hai attivato il servizio di Area C non riceverai nessun addebito in fattura.

Il servizio non prevede alcun costo aggiuntivo.

Secondo le nuove regole in vigore dal 13 febbraio 2017, i veicoli che hanno facoltà di entrare nell'Area C sono:

  • auto a benzina di categoria d'inquinamento Euro 1 o superiori;
  • auto diesel Euro 5 o superiori;
  • auto diesel Euro 4 con filtro antiparticolato (eccetto derogati);
  • veicoli che, pur rientrando nelle categorie precedenti, per dimensioni siano comunque inferiori a 7,5 metri;
  • i veicoli ibridi possono entrare gratuitamente sino al 15 ottobre 2019.

Per usufruire del Servizio Carburante devi aderire ai servizi di Telepass Pay. Potrai utilizzare il dispositivo Telepass in modalità Servito. Dopo il rifornimento, comunica di voler pagare con il dispositivo che il gestore autorizzerà tramite un apposito POS. Al termine dell’operazione riceverai notifica di conferma. Nella modalità Self Service potrai utilizzare l’APP Telepass Pay scegliendo l’importo del rifornimento. Al termine dell’operazione visualizzerai la ricevuta tramite l’APP.

Per usufruire del Servizio Strisce Blu devi aderire ai servizi di Telepass Pay. Attivare il servizio Strisce Blu è molto semplice: accedi alla tua area riservata, scegli il contratto su cui attivare il servizio (nel caso di più contratti), definisci le tue credenziali (puoi utilizzare le stesse della tua area riservata Telepass o sceglierne di nuove) e procedi all'attivazione. Poi scarica l'app Telepass Pay dagli store.

Esponi sempre il tagliando Telepass Pay sul parabrezza della tua auto. La mancata esposizione, per quei Comuni che ne prevedono l'obbligatorietà, potrebbe determinare una sanzione. Scarica qui il tagliando.

  • Dalla APP di Telepass Pay seleziona il servizio TAXI
  • Geolocalizzati per rilevare la tua posizione o in alternativa inserisci manualmente l’indirizzo dove ti trovi
  • Inserito l’indirizzo ti comparirà una notifica con il nome del tuo TAXI e il tempo stimato di arrivo
  • Conferma la richiesta e aspetta il tuo TAXI
  • Al termine della corsa inserisci sull’APP l’importo indicato dal tassametro ed effettua il pagamento
  • La transazione viene resa disponibile nell’apposita sezione dell’APP

No. Non sono previste maggiorazioni di prezzo per il servizio su singola tratta usufruita.

Richiedi direttamente la fattura al tassista nel momento del pagamento attraverso il sistema Telepass Pay. Ricorda che direttamente dall’APP Telepass Pay puoi creare la note spese dei tuoi viaggi

Consulta qui la mappa delle città dove è attivo il servizio TAXI.

  • Ricevi una notifica del bollo in scadenza direttamente sulla tua APP Telepass Pay.
  • Effettua il pagamento tramite funzione “Paga il bollo in scadenza”
  • Visualizza il riepilogo con l’importo del bollo e i dati relativi al tuo veicolo
  • Conferma il pagamento
  • Visualizza e conserva la ricevuta di pagamento presente all’interno della tua Area Riservata

E’ possibile pagare il bollo tramite APP Telepass Pay al momento in cui ricevi la notifica di pagamento su APP. Dal momento della notifica potrai effettuare il pagamento entro un mese. Ad esempio se il tuo bollo scade a settembre 2018 potrai effettuare il pagamento dal 1 al 31 ottobre 2018.

No, il bollo potrà essere pagato solo sulle targhe associate ai dispositivi Telepass. Dopo aver registrato una nuova targa sul dispositivo Telepass saremo noi a calcolare la scadenza e ad avvisarti quando potrà essere effettuato il pagamento.

Su ogni contratto Telepass Pay potrai pagare nel corso dell'anno un massimo di due bolli.

Il servizio bollo di Telepass Pay è disponibile solo per quelle Regioni e Province autonome convenzionate con ACI. Di seguito l’elenco:

  1. Abruzzo
  2. Basilicata
  3. Calabria
  4. Campania
  5. Emilia Romagna
  6. Lazio
  7. Liguria
  8. Lombardia
  9. Marche
  10. Molise
  11. Piemonte
  12. Puglia
  13. Sicilia
  14. Toscana
  15. Umbria
  16. Valle d’Aosta
  17. Prov. Aut. Bolzano
  18. Prov. Aut. Trento

Ignora la notifica di pagamento bollo ed effettua l’aggiornamento delle tue targhe tramite la tua Area Riservata o APP Telepass.

Potrai scaricare il PDF della ricevuta di pagamento bollo direttamente accedendo alla tua Area Riservata.

  • Potrai attivare il servizio Lavaggio Auto aderendo ai servizi di Telepass Pay

  • Se sei già cliente Telepass Family aderisci a Telepass Pay da qui

  • Se non sei ancora cliente Telepass puoi contestualmente aderire ai servizi Telepass e Telepass Pay cliccando qui

Grazie alla partnership tra Telepass Pay e Wash Out, da oggi, è possibile richiedere tramite app Telepass Pay il lavaggio a domicilio della propria Auto e Moto. Un washer, professionista del lavaggio, si occuperà del lavaggio del tuo veicolo mentre la tua vettura è in sosta presso un parcheggio in struttura, al chiuso (cortili, garage) o su strisce blu. Il lavaggio, interamente fatto a mano e con l’ausilio di prodotti waterless (100% ecologici con zero scarti al suolo), comprende la pulizia della carrozzeria esterna, vetri, cerchioni e applicazione nero gomme.

  1. Dalla APP di Telepass Pay seleziona il servizio “FAI LAVARE LA TUA AUTO”;
  2. Una volta parcheggiata l’auto o la moto, seleziona o aggiungi la targa del veicolo su cui richiedi il lavaggio, avendo cura di specificare oltre alla targa, marca, modello e colore;
  3. Geolocalizzati o inserisce manualmente l’indirizzo presso cui la tua vettura risulta posteggiata;
  4. Seleziona il giorno e la fascia oraria di tuo interesse;
  5. Effettua la tua prenotazione con un click;
  6. Nell’arco della fascia oraria selezionata un washer si prenderà cura del tuo veicolo, lavandolo grazie ai prodotti waterless, anche su strada;
  7. Al termine della fascia oraria impostata, il tuo veicolo, sarà splendente e nuovamente pronto per partire!

Il servizio di Lavaggio Auto è disponibile, per il momento, nella sola città di Milano.

In base alla selezione del giorno il sistema ti fornirà le fasce orarie disponibili per il servizio. Le fasce orarie possono essere bloccate fino a un’ora prima dell’orario di lavaggio, previa disponibilità. Ricorda che per bloccare la fascia oraria più adatta alle tue esigenze, puoi sempre prenotare con un giorno di anticipo.

Per fascia oraria si intende il lasso di tempo entro cui il washer si riserva di effettuare il lavaggio. Affinché i washer possano pulire il tuo veicolo è necessario che lo stesso resti posteggiato per 50 minuti nel luogo indicato.

No. Puoi cancellare la tua prenotazione dall’apposita funzione presente in app fino ad un’ora prima della fascia oraria selezionata. In questo caso, non ti verrà addebitato alcun costo.

Fino ad un’ora prima della fascia oraria selezionata puoi procedere alla cancellazione della prenotazione in corso ed impostarne una nuova all’indirizzo corretto. Ricorda che, se ti sei allontanato dal veicolo, la geolocalizzazione rintraccerà la posizione del tuo smartphone, procedi dunque all’inserimento manuale dell’indirizzo presso cui risulta il tuo veicolo in sosta.

Le tariffe inerenti al lavaggio del tuo veicolo dipendono dalla propria tipologia, considerando specialmente la misura.

Il servizio è rivolto ai clienti Telepass Pay Plus

Se sei già cliente Telepass Pay pacchetto 0 aderisci a Telepass Pay Plus da qui

Se sei già cliente Telepass Family aderisci a Telepass Pay Plus da qui

Se non sei ancora cliente Telepass puoi contestualmente aderire ai servizi Telepass e Telepass Pay Plus cliccando qui

  • Dalla APP di Telepass Pay seleziona il servizio SKIPASS
  • Richiedi i tuoi Skipass per te e per i tuoi familiari tramite app: seleziona l’indirizzo di spedizione skipass seleziona il numero di skipass che vuoi ricevere (max 4 per ciascun contratto Telepass Pay) conferma la spedizione (riceverai il tuo ordine entro 72 ore) Oppure ritira gli Skipass nei punti di distribuzione convenzionati
  • Una volta in possesso degli Skipass procedi alla registrazione: prepara la tua tessera per la scansione, avvicina il QRcode alla fotocamera per attivare il tuo skipass o inserisci manualmente il codice presente sul retro della tessera inserisci per ciascuno skipass i dati del relativo utilizzatore (nome, cognome, data di nascita, sesso, CAP) attendi 30 minuti dalla registrazione per accedere agli impianti di risalita (salvo assenza di collegamento telematico) Per accedere all’impianto di risalita avvicina il tuo skipass personale al lettore del tornello

Potrai sempre consultare l’elenco aggiornato degli impianti di risalita abilitati al servizio di pagamento skipass di Telepass Pay tramite la funzione presente in app o sul sito www.telepass.com.

Potrai richiedere e registrare 1 skipass a tuo nome e massimo 3 skipass per i tuoi familiari.

Sì, è previsto un costo di registrazione di 5€ per ogni skipass. La notifica di addebito partirà solo dopo aver registrato gli skipass. L’addebito avverrà al momento della chiusura contabile a fine mese.

Sì, è previsto un costo di spedizione una tantum di 7€ indipendente dal numero di Skipass richiesti. Puoi ritirare gratuitamente gli Skipass presso i Punti Convenzionati consultabili mediante la funzione in App nella sezione Skipass o sul sito www.telepass.com L’addebito avverrà al momento della chiusura contabile a fine mese

Al termine della giornata potrai visualizzare il rendiconto effettivo di ogni singolo Skipass: la ricevuta con il dettaglio dei costi e delle transazioni sarà disponibile su App Telepass Pay nella sezione “Archivio transazioni”. Potrai vedere i movimenti di ogni singolo Skipass nella sezione i “Miei Skipass”. Ricorda che ti verrà addebitata sempre la tariffa più vantaggiosa, accordata con il comprensorio sciistico convenzionato, in base al numero e agli orari degli accessi effettuati agli impianti e pagherai direttamente a fine mese al momento della chiusura contabile.

In uscita dovrai utilizzare il biglietto acquisito in ingresso e procedere al pagamento mediante sistemi alternativi a Telepass.

No. Il servizio non ha costi aggiuntivi.

In caso di disattivazione del servizio parcheggi dall'Area riservata del sito, non ti sarà più possibile pagare la sosta nei parcheggi convenzionati tramite il dispositivo Telepass. Inoltre sarà contestualmente disattivato anche il servizio traghetti.

È possibile visualizzare l’importo della sosta al momento dell'uscita dal parcheggio, sul display posizionato sulla colonnina. Ad ogni modo l'elenco delle soste effettuate è sempre disponibile anche nella tua area riservata del sito, nella sezione, movimenti e fatture.

Nel caso in cui il dispositivo Telepass non dovesse funzionare in uscita, per pagare la sosta dovrai recarti presso gli uffici infopoint del gestore del parcheggio e corrispondere la somma dovuta, chiedendo all’addetto di cancellare il transito in ingresso effettuato con Telepass.

È possibile visualizzare l’importo del biglietto sul display della colonnina presente nella pista Telepass e sul biglietto che viene emesso dalla medesima colonnina. Inoltre il dettaglio dei singoli attraversamenti effettuati con Telepass sono disponibili nell’area riservata del sito Telepass.

Il servizio di pagamento del biglietto per il traghettamento sullo stretto di Messina tramite dispositivo Telepass è riservato ai:

  1. clienti Telepass Family
  2. clienti Telepass con Viacard
  3. clienti Telepass con Viacard tramite consorzi e società di servizi.

Non possono accedere al servizio: i clienti con Telepass ricaricabile e i clienti Europass.

Telepass, per il servizio di pagamento del biglietto sullo Stretto di Messina ed esclusivamente sulle navi della società Caronte & Tourist, ha utilizzato una tecnologia altamente specializzata che è in grado di classificare correttamente il veicolo in ingresso nella pista Telepass dedicata, applicando la corretta tariffa stabilita dal gestore dei traghetti, comprendendo la possibilità di calcolare anche le agevolazioni di andata e ritorno previste. Caronte & Tourist applica unitamente alla tariffa del passaggio anche la tariffa Ecopass prevista dall’Ordinanza del comune di Messina del 22/04/2011, laddove applicabile. Pagando con il dispositivo Telepass l’importo dell’Ecopass verrà calcolato sulla base dell’indirizzo di residenza dell’intestatario del contratto Telepass.

Qualora l’importo non dovesse corrispondere a quanto stabilito dal gestore dei traghetti, è necessario dirigersi in biglietteria e richiedere l’emissione di un nuovo biglietto con l’importo corretto. Il calcolo, l’elaborazione e l’applicazione della tariffa del servizio è di esclusiva competenza del gestore dei traghetti.

Il servizio non ha costi aggiuntivi.

Per i clienti che hanno sottoscritto un contratto Telepass Family o Business il servizo è già attivo, senza costi aggiuntivi, sul proprio contratto. Può essere disabilitato in qualsiasi momento dall'area riservata del sito, nella sezione servizi. Per i Clienti convenzionati con Consorzi e Società di Servizio, l’attivazione deve essere richiesta tramite il proprio partner.

Se hai sottoscritto un contratto Telepass business troverai le fatture dei tuoi attraversamenti direttamente nella tua area riservata. Se sei un cliente Telepass family, per ricevere la fattura dovrai farne richiesta, prima dell'imbarco, in una di queste 3 modalità: 1. dall'area privata del sito telepass 2. telefonando al numero 840.043.043 3. compilando il form nella sezione ASSISTENZA.

La disattivazione del servizio comporta l'impossibilità di pagare il traghettamento sullo stretto di Messina tramite il dispositivo Telepass. Inoltre comporta la disattivazione contestuale del servizio parcheggi.

Se sei in possesso di una tessera sconto con la società Caronte & Tourist è necessario fare esplicita richiesta di abbinamento del numero di tessera con il relativo numero del dispositivo Telepass al gestore stesso.

Per usufruire dei servizi di assistenza stradale compresi nell'Opzione Premium dovrai chiamare il Centro Servizi Premium al numero 800.108.108 (in alternativa 02 - 26.60.91.35) e comunicare:

  • le tue generalità
  • un recapito telefonico
  • il tuo codice Telepass Premium
  • la marca, il modello e la targa del veicolo collegato al dispositivo Telepass sul quale è attiva l'Opzione Premium (la targa deve corrispondere ad una delle due associate al relativo contratto Telepass)
  • il tipo di servizio richiesto.

Il Centro Servizi Premium, una volta identificato il cliente ed accertata la validità dell'Opzione Premium, comunicherà un codice di autorizzazione (Numero Dossier) a cui dovrai far riferimento per la fruizione del servizio richiesto. Ricorda che senza il Numero Dossier non è possibile usufruire del soccorso meccanico gratuito.

Telepass Premium è il pacchetto di agevolazioni e sconti per gli spostamenti in autostrada e in città. L’adesione al servizio ha un costo aggiuntivo di 1.50 euro al mese e ti offre il soccorso meccanico gratuito su strade e autostrade italiane, ogni volta che ne hai bisogno, anche se fori una gomma, e su entrambe le targhe associate al dispositivo Telepass. In più risparmi sul pedaggio ad ogni rifornimento o stipulando una nuova polizza auto, hai sconti nelle aree di servizio in autostrada, sul noleggio di auto e furgoni e sul tuo shopping, accedi a tariffe esclusive per i tuoi viaggi via mare e molto altro. Scopri tutti i vantaggi Premium

Se non hai ricevuto la tessera Premium entro una settimana dall’attivazione del servizio ti consigliamo di contattare il nostro call center al numero 840 043 043 e chiedere notizie sulla spedizione.
Puoi passare anche da un Punto Blu per farti consegnare una nuova tessera.

Per la maggior parte delle agevolazioni, come per esempio la richiesta di soccorso stradale, non è necessario essere in possesso della tessera Premium. È importante però possedere il Codice Premium riportato sul fronte della tessera o del fac-simile ricevuto via email in fase di adesione. Il Codice Premium è composto da 7 cifre e puoi trovarlo anche nell’area riservata del sito. Per alcune agevolazioni invece, come lo sconto carburante, è necessario essere in possesso della tessera Premium che va consegnata al gestore.

Si, potrai accumulare gli sconti tramite l'acquisto di carburante fino ad un massimo giornaliero di 100 litri (divisibili al massimo in 3 rifornimenti su almeno 2 punti diversi).

Per ricevere lo sconto sul pedaggio autostradale è sufficiente consegnare la tessera Premium al gestore dopo ogni rifornimento di carburante effettuato in modalità più servito e Iperself con pagamento al gestore. È esclusa la modalità Iperself con pagamento all’accettatore automatico. La promozione è riservata alle moto e agli autoveicoli fino a 35 quintali. Il Gestore, tramite apposito POS, registrerà i dati della transazione rilasciando uno scontrino. Il premio in servizi autostradali accumulato verrà accreditato direttamente sulla fattura Telepass (non è quindi uno sconto immediato alla pompa). Lo sconto sui servizi autostradali, riferito ai litri di carburante acquistati, è riconosciuto in detrazione del canone Telepass (Telepass Family, Telepass con Viacard, Opzione Premium), dei pedaggi autostradali e di ogni altra voce di spesa relativa ad importi soggetti ad IVA al 22%. Nel caso in cui il valore dello sconto accumulato superi l’importo della fattura Telepass, la quota in eccedenza sarà riconosciuta nella fattura successiva e cumulata agli ulteriori sconti eventualmente maturati nel contempo. Accedi all'area riservata per controllare i tuoi sconti.

Premium WoW prevede un costo mensile di 2€ per ogni opzione attivata.

Se hai un contratto Business o Family puoi attivare la Premium WoW. Se hai già un’opzione Premium potrai scegliere di passare a Premium WoW con l’aggiunta di 0,50€.

Potrai usufruire dei vantaggi del Premium WoW a partire dal giorno successivo dalla data di attivazione.

Con Premium WoW - oltre alle agevolazioni previste dall’opzione Premium - avrai il servizio di assistenza stradale gratuita H24 in tutta Europa. Inoltre, se sei cliente Telepass Pay, potrai beneficiare anche del raddoppio automatico degli sconti durante le iniziative di Cashback offerte da Telepass Pay.

Non hai ancora attivato Telepass Pay? Per te oltre al raddoppio degli sconti durante le iniziative di Cashback anche 3 mesi di canone gratuito su Telepass Pay.

Clicca qui per scoprire tutti i vantaggi Premium WoW.

Per usufruire dei servizi di assistenza stradale compresi nel Premium WoW dovrai:

  • chiamare il numero 800 108 108 in caso di soccorso in strade e autostrade italiane o il numero 0039 02.26609135 in caso di soccorso in strade e autostrade europee.

  • comunicare le tue generalità, la marca e il modello del veicolo, il codice del Premium WoW (ricorda che la carta è virtuale e potrai visualizzarla tramite APP Telepass, Area Riservata), la targa del veicolo (fino a 3,5 quintali – esclusi autobus) collegato al dispositivo Telepass sul quale è attiva Premium WoW e infine la prestazione richiesta.

Il Centro Servizi Premium, una volta verificata ed accertata la validità del Premium WoW, ti comunicherà un codice di autorizzazione (Numero Dossier) a cui dovrai far riferimento per la fruizione del servizio richiesto. Ricorda che senza il Numero Dossier non è possibile usufruire del soccorso meccanico gratuito.

No, la tessera Premium WoW è solo in formato elettronico e la puoi visualizzare nell’APP gialla di Telepass. Per ottenere i servizi e gli sconti previsti da Premium WoW ti basterà essere in possesso della tessera virtuale, inviata tramite e-mail in fase di attivazione, e sempre disponibile sia su APP Telepass che in Area Riservata.

L'iniziativa prevede l’applicazione di una modulazione tariffaria con riduzione di pedaggio pari al 30%, ai clienti Telepass Family. L’iniziativa ha carattere sperimentale ed è valida fino al 30 giugno 2019. Per aderire all’iniziativa è necessario sottoscrivere uno specifico modulo di adesione che prevede:

  • che all’apparato Telepass sia possibile associare soltanto una targa;
  • che tale targa sia la targa di una moto (verrà richiesta, come certificazione, copia del libretto di circolazione);
  • che l’apparato dovrà essere utilizzato soltanto in associazione con la targa registrata, pena la perdita del diritto alla modulazione e l’applicazione di penali, fermo restando il diritto delle concessionarie alle eventuali azioni civili, amministrative e/o penali, ove ne ricorrano i presupposti;
  • che per tutti i transiti effettuati verrà effettuata la rilevazione della foto della targa per permettere i controlli di corretto utilizzo;
  • che l’adesione alla modulazione in oggetto esclude la possibilità di adesione ad altre modulazioni in essere (ad esempio lo “sconto pendolari”); Di seguito alcune informazioni aggiuntive: 
  1. Come posso avere la riduzione del pedaggio per i viaggi effettuati in moto? Condizione necessaria è avere un contratto Telepass Family che sia utilizzato solo per i viaggi effettuati in moto e che indichi la sola targa della moto. Presentandosi ai Punto Blu con il libretto di circolazione, sarà possibile sottoscrivere l’apposito modulo di adesione. 

  2. L’adesione alla modulazione può essere fatta solo presso il Punto Blu? Si, in quanto è necessario sottoscrivere l’apposito modulo e presentare il libretto di circolazione. 

  3. Da quando decorrerà la riduzione? Una volta effettuata l'adesione tutti i transiti effettuati con il dispositivo Telepass associato alla targa della moto saranno soggetti a riduzione. 

  4. Verranno fatti dei controlli? Si. Ad ogni passaggio in ingresso ed uscita in autostrada verrà ripresa la targa del motoveicolo e verificato il corretto utilizzo rispetto a quanto riportato nel contratto, in modo da controllare che quei passaggi siano stati realmente effettuati con la targa della moto registrata. 

  5. Sono previste sanzioni in caso di utilizzo improprio del dispositivo Telepass posizionato su mezzo diverso dalla targa della moto registrata? Si. L’utilizzo su targhe diverse da quella dichiarata provocherà la sospensione del diritto alla modulazione e l’applicazione di penali, fermo restando il diritto delle Concessionarie alle eventuali azioni civili, amministrative e /o penali, ove ne ricorrano i presupposti. 

  6. Posso cambiare la targa associata al dispositivo Telepass su cui è presente la modulazione tariffaria moto? Si è possibile a condizione che venga presentato un libretto di circolazione. Se la nuova targa appartiene ad una moto potrai continuare a fruire della riduzione del pedaggio. Se la nuova targa appartiene ad un auto lo sconto si chiuderà automaticamente. 

  7. Dove posso effettuare il cambio di targa? Il cambio targa (sempre di una moto) può essere effettuato attraverso le seguenti modalità:  recandosi presso un qualsiasi Punto Blu, presentando copia del libretto di circolazione; compilando il webform a questo link e seguendo il seguente iter: apparato Telepass e targhe / targhe / variazione targa e allegando il libretto di circolazione. inviando un fax al seguente numero: 055.4202373 con la richiesta di variazione targa e con copia del libretto di circolazione. 

  8. Potendo inserire una sola targa sul dispositivo Telepass, posso, cambiandola di volta in volta, associarla alla moto o all'auto e ottenere lo sconto per i transiti effettuati con la moto? Si, considera però che il cambio della targa da moto ad auto determina l’automatica chiusura dell’agevolazione. Per riattivare la modulazione tariffaria moto occorrerà sottoscrivere un nuovo modulo di adesione al Punto Blu. 

  9. Ho già un contratto Telepass Family che però ha due targhe una per moto e l'altra per auto, cosa devo fare? a) Mantenere solo la targa della moto e sottoscrivere il modulo di adesione al Punto Blu. L’apparato Il dispositivo Telepass potrà essere usato solo sulla moto; b) attivare un nuovo contratto (puoi farlo direttamente online) con la sola targa moto e sottoscrivere il modulo di adesione presso iil Punto Blu. 

  10. Nell’ipotesi a) questo vuol dire che in quel caso non potrò più utilizzare quel contratto e quindi quell'apparato quel dispositivo Telepass per l'auto? Il contratto, e quindi il dispositivo Telepass, può possono essere riutilizzati per una o due targhe auto. Semplicemente, al momento del cambio targa, la modulazione tariffaria per moto decade. 

  11. Cosa succede se continuo ad utilizzare il contratto Telepass Family attuale dove ho indicato una targa per moto e una per auto? Nulla; non si avrà la riduzione del pedaggio per moto e si potrà continuare ad utilizzare l’apparato il dispositivo Telepass anche per l'auto. 

  12. Se ho un contratto Telepass Twin, posso aderire all'iniziativa? Si, a condizione che ad uno dei due apparati dispositivi Telepass sia associata una sola targa moto e che per quella targa venga sottoscritto il modulo di adesione al Punto Blu. 

  13. Non ho il contratto Telepass Family cosa devo fare per ottenere la riduzione del pedaggio per la moto? Sottoscrivi un contratto Telepass Family (puoi farlo direttamente online) indicando la sola targa della moto, e recati ad un Punto Blu per la compilazione dell’apposito modulo di adesione.  Nota: su informazioni ricevute da Aiscat, si segnala che la suddetta modulazione tariffaria non è applicabile presso le seguenti società: Escota (solo uscita confine di stato), Autostrada Pedemontana Lombarda S.p.A., il Consorzio per le Autostrade Siciliane e Autostrade Meridionali S.p.A.

Il Servizio Europeo è un nuovo servizio dedicato ai mezzi leggeri (auto, moto) che consente di pagare con un unico dispositivo il pedaggio autostradale e parcheggi convenzionati in Italia, Francia, Spagna e Portogallo.

Il Servizio Europeo prevede un costo di attivazione di 6 € a cui si aggiunge un canone mensile di 2.40 € per ogni paese estero attraversato (Spagna e Portogallo sono da considerarsi come unico paese).

Il canone relativo al singolo paese viene applicato una sola volta nel mese solare indipendentemente dal numero di transiti effettuati nel paese stesso.

Nei mesi in cui non si utilizza il telepass per il pagamento del pedaggio estero non verrà applicato il canone.

Puoi aderire al Servizio Europeo e ricevere il nuovo dispositivo recandoti presso il Punto Blu a te più vicino. Consulta la mappa.

L’attivazione per i clienti Family è disponibile anche attraverso il sito www.telepass.com.

Il Servizio Europeo è valido per cicli, motocicli e veicoli a 2 assi con altezza inferiore ai 3 mt e peso inferiore alle 3,5t, senza e con rimorchi.

Sì. I viaggi esteri concorrono al raggiungimento del limite attuale di spesa trimestrale di € 258,23.

Puoi associare al Telepass europeo fino ad un massimo di due targhe. Entrambe le targhe saranno valide per viaggi in Italia Francia e Spagna. Per i viaggi in Portogallo è necessario scegliere una sola delle due targhe. Per aggiornare le tue targhe, clicca qui.

Si, fare clic qui per il manuale utente del Dispositivo.

Consulta qui la guida con i dettagli relativi a questo paese.

Consulta qui la guida con i dettagli relativi a questo paese.

Consulta qui la guida con i dettagli relativi a questo paese.

Consulta qui la guida con i dettagli relativi a questi paesi.

Le Assicurazioni Instant Travel sono servizi assicurativi acquistabili in pochi minuti, poco prima della partenza o nel momento in cui nei hai bisogno, che Telepass mette a disposizione dei suoi clienti tramite le compagnie assicurative partner.


Le coperture assicurative offerte comprendono l’assistenza in viaggio attiva 24 ore su 24, la copertura delle spese mediche e la tutela dei bagagli.

È possibile aderire ai Servizi Assicurativi Instant tramite la sezione specifica della app Telepass. Dopo aver aderito alla polizza riceverai il relativo Certificato di Adesione, disponibile sull’app e/o sul sito, e l’addebito del costo direttamente sul conto corrente legato al contratto Telepass.

Sull’apparato Telepass collegato al relativo contratto, Telepass Family o Telepass con Viacard, il cliente può attivare uno o più servizi Instant.

SI, il costo delle assicurazioni concorre ad erodere il limite di spesa trimestrale del contratto Telepass Family di 258,23€.

A tutti i clienti che abbiano già sottoscritto un contratto Telepass Family o Telepass con Viacard, con la possibilità di attivare su ciascun apparato Telepass collegato al contratto uno o più servizi Assicurativi Instant.

Il primo beneficiario della polizza è l’intestatario del contratto Telepass Family, ma la copertura può essere estesa anche ai familiari, amici o parenti con i quali l’intestatario del contratto decide di intraprendere un viaggio.

I costi relativi ai Servizi Instant saranno addebitati contestualmente al primo addebito utile dovuto per i servizi Telepass, successivo alla data di sottoscrizione dei servizi Instant, sul medesimo conto corrente indicato per l’addebito del canone Telepass.

È possibile recedere da un Servizio Assicurativo Instant in qualsiasi momento, nei primi 14 giorni successivi alla sottoscrizione, senza penali e senza dover indicare il motivo. Il diritto di recesso non si applica alle polizze di assicurazione viaggio e bagagli o alle analoghe polizze assicurative a breve termine di durata inferiore a un mese (Art. 67-duodecies del Codice del Consumo). Qualora la documentazione predisposta per la Clientela da parte delle Compagnie Assicurative con riferimento al recesso da ciascun Servizio Assicurativo Instant contenga previsioni differenti, tali ultime previsioni prevarranno nel rapporto con le singole Compagnie Assicurative.

È possibile recedere tramite compilazione dell’apposito form presente sul sito e/o in app oppure mediante lettera Raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a: Telepass S.p.A. - Customer Care Casella postale 310 Succursale 39 - 50123 Firenze (indirizzo per le comunicazioni contrattuali).

Per registrarsi ed accedere all'area riservata, ti servirà il codice ID, un codice alfanumerico di sedici caratteri comunicato da Telepass in fase di sottoscrizione del contratto e inviato per posta all'utente. Il codice ID è presente anche su tutte le fatture, per cui se hai a disposizione una fattura potrai facilmente recuperarlo. Se non riesci a recuperare il codice ID ti consigliamo di chiamare il nostro Call Center al numero 840.043.043.

I clienti Telepass che si registrano al sito hanno a disposizione un'area riservata in cui è possibile visualizzare tutti i dati del contratto, i propri movimenti e le fatture, e di gestire in autonomia molte operazioni, come l'aggiornamento degli indirizzi e delle targhe, l'attivazione di servizi come l'area C e Telepass Pay, la richiesta dell'opzione Premium e di Telepass Twin. Per accedere all'area riservata, in caso di sottoscrizione del contratto presso un Punto Blu o in banca, è necessario registrarsi utilizzando il codice ID ricevuto via email o lettera. In caso di adesione online, la registrazione sarà contestuale e potrai subito entrare nella tua area riservata.

Se non ricordi User o Password puoi recuperarle facilmente cliccando qui.

Per accedere all'area riservata dal tuo smartphone puoi scaricare l’app Telepass dedicata, sia per IOS che per Android. In alternativa puoi accedere all'area riservata anche da web, all'indirizzo telepass.com

Se hai attivato il tuo contratto online puoi cambiare velocemente l'IBAN associato al tuo contratto accedendo all'area riservata del sito web o dalla app Telepass. Se la tua nuova banca è tra quelle convenzionate all'attivazione del servizio Telepass con bancomat o carta di credito, puoi recarti presso un Punto Blu e richiedere di spostare l'addebito.

Come posso cambiare la targa associata al mio dispositivo Telepass?

Puoi cambiare in autonomia la targa associata al tuo dispositivo Telepass direttamente dall' area riservata del sito o dall'app di Telepass. Se non sei registrato puoi farlo da qui.

Se stai visualizzando questo messaggio e non riesci a procedere probabilmente la tua targa risulta impegnata su un altro dispositivo. Per finalizzare la tua adesione online ti invitiamo o ad inserire la targa di un’altra vettura, se in tuo possesso, o altrimenti ci puoi contattare al n. 840 043 043.

Il Family Online prevede sempre un appoggio su un conto corrente bancario.


ATTENZIONE: affinché la richiesta di domiciliazione bancaria vada a buon fine è necessario che il titolare del contratto Telepass coincida con l’intestatario, o eventualmente con il cointestatario, dell’IBAN fornito.

Tutti i clienti che desiderano attivare il Family Online dovranno creare un account o recuperare la propria registrazione all’area riservata Telepass.

Il cliente ha la facoltà di recedere dal presente Contratto in qualsiasi momento e senza alcuna penalità o spesa di chiusura, inviando a TELEPASS Sp.A – Customer Care – casella postale 2310 succursale 39 50123 Firenze - una comunicazione scritta di recesso contenente gli estremi del Contratto, corredata di copia documento di riconoscimento dello stesso Cliente ed il Telepass. Saranno a carico del Cliente le spese e i costi sostenuti da TELEPASS per l’esecuzione del Contratto e tutti gli importi relativi ai transiti effettuati con l’apparato Telepass nel periodo intercorso tra la conclusione del Contratto e la riconsegna da parte del Cliente dell’apparato Telepass.

Se sei in possesso di una carta ricaricabile prima di procedere all’attivazione del Family Online, ti consigliamo di chiedere maggiori informazioni all’emettitore della tua carta.

Per un ottimale funzionamento, il dispositivo Telepass deve essere posizionato in alto al centro del parabrezza. In caso di veicolo con parabrezza schermato ti consigliamo di consultare il manuale d’uso della tua auto.

Su un contratto Family è possibile avere un unico dispositivo al costo di 1,26 euro al mese. È tuttavia possibile avere sullo stesso contratto un secondo dispositivo, richiedendo Telepass Twin, un pacchetto che oltre al Telepass prevede l’Opzione Premium ad un costo complessivamente più basso, pari a 2.10 euro al mese, così composto:

  • canone mensile del dispositivo: 0,60 euro (invece di 1,26 euro)
  • canone mensile dell'opzione Premium: 1,50 euro

Il dispositivo Telepass può essere utilizzato anche sulle moto di cilindrata uguale o superiore a 150 c.c. In tal caso, in fase di attraversamento del casello, sarà necessario transitare seguendo attentamente la segnaletica presente sul manto autostradale (simbolo della moto di colore giallo a terra).

Con Telepass puoi pagare:

  • il pedaggio su tutte le autostrade a pagamento italiane
  • i parcheggi convenzionati. Scopri di più
  • gli Ingressi all' “Area C” di Milano. Scopri come
  • le soste sulle strisce blu tramite l' App Telepass Pay. Scopri il servizio
  • Il traghettamento sullo stretto di Messina, in collaborazione con “Caronte and Tourist”. Scopri di più

Puoi aggiornare le tue targhe attraverso i seguenti canali:

  • Area riservata del sito Accedi ora
  • App Telepass, scaricabile in versione IOS e Android
  • Punto Blu

Il dispositivo Telepass è attivo da subito e può essere utilizzato regolarmente.

È un piccolo dispositivo che, collocato in modo semplice sul parabrezza della tua auto o posizionato sulla tua moto, ti consente di pagare il pedaggio senza fermarti al casello transitando nelle porte dedicate Telepass, tramite addebito sul tuo conto corrente bancario/postale o carta di credito. Oltre al pedaggio, con Telepass puoi pagare anche i parcheggi, l’Area C di Milano e il traghetto sullo stretto di Messina: tutto senza costi aggiuntivi.

Il dispositivo Telepass è dotato di un sistema di segnalazioni acustiche, prodotte da un avvisatore in grado di emettere un suono continuo o intermittente, con tono grave o acuto, in modo tale da permettere ai clienti di sapere immediatamente se il proprio dispositivo Telepass sia regolarmente funzionante. Un tono acuto: transito completato con successo Un tono grave: si è verificata un'anomalia nel corso del transito. Si consiglia di verificare l'elenco movimenti sul sito per conferma dall'avvenuta registrazione. In caso di ulteriore "tono grave" durante un successivo transito, rivolgersi ad un Punto Blu per verificare il corretto funzionamento del dispositivo. Tre toni acuti: la batteria è prossima all'esaurimento. È necessario pertanto rivolgersi quanto prima ad un Punto Blu per la sostituzione del dispositivo Telepass.

Il dispositivo Telepass può essere collocato, in base alla tipologia della moto, in uno dei modi seguenti:

  • nel cassetto portaoggetti (se di materiale plastico) usando la stessa tecnica di ancoraggio per le auto, ovvero con il dispositivo posizionato con la parte in cui è presente il velcro adesivo rivolta verso l’alto
  • sul manubrio, mediante un apposito supporto reperibile presso i rivenditori autorizzati
  • nel borsello con apposita tasca, da ancorare al serbatoio. In tutti i casi è necessario apporre il dispositivo Telepass con la parte in cui è applicato l’adesivo rivolta in avanti per favorirne un corretto funzionamento.

Telepass Pay è un circuito di pagamento della mobilità che mira ad integrare tutti i servizi legati al bisogno di mobilità non solo dei possessori di auto ma di chiunque si muova. Per i servizi compresi nell'offerta clicca qui

I Servizi Telepass Pay sono riservati a persone fisiche titolari di un conto corrente bancario che abbiano sottoscritto un contratto Telepass Family.

Se sei già cliente Telepass Family aderisci a Telepass Pay da qui.

Se non sei ancora cliente Telepass puoi contestualmente aderire ai servizi Telepass e Telepass Pay cliccando qui.

Per usufruire dei servizi di Telepass Pay hai a disposizione la nuova APP Telepass Pay, e il dispositivo Telepass in tuo possesso (limitatamente al servizio carburante).

No, i servizi di Telepass Pay non concorrono al raggiungimento del limite attuale di spesa di € 258,23.

Riceverai gli addebiti dei servizi Telepass Pay l’ultimo giorno di ciascun mese. Se il mese coincide con quello dei servizi Telepass, l’addebito sarà unico.

Se hai aderito ai servizi Telepass Family e Telepass Pay - pacchetto PLUS - il canone mensile previsto è di 1,24 € (IVA inclusa) in aggiunta al canone Telepass Family (1,26 € IVA inclusa) .

Il canone mensile Telepass Pay pacchetto PLUS passerà a 1,50 € nel caso di disdetta del contratto Family.

Il pacchetto Telepass Pay ZERO non prevede alcun canone aggiuntivo ma comprende il solo utilizzo del servizio Strisce Blu.

Fino al 31/05/2018 sarà possibile utilizzare, in via promozionale, i pagamenti del Servizio Carburante.

Puoi gestire in autonomia il cambio del tuo pacchetto Telepass Pay da “pacchetto ZERO” a “pacchetto PLUS” e viceversa attraverso l’apposita funzionalità disponibile nella tua Area Riservata.

Hai la possibilità di abilitare l’accesso all’APP Telepass Pay fino ad un massimo di due account: Account Principale e Account Aggiuntivo. Clicca qui per gestire i tuoi Account

No. Non è previsto alcun costo per l’Account Aggiuntivo

Se sei un Cliente Family é necessario attivare il servizio Telepass Pay che prevede un canone mensile di 1,24€.

Se sei un Cliente Business potrai continuare a fruire del servizio attraverso l’APP Telepass Pay.

Puoi recedere in ogni momento dal Contratto Telepass Pay senza penalità e senza spese di chiusura, tramite apposita comunicazione da inviare direttamente a Telepass Pay attraverso l’indirizzo di posta elettronica o casella postale indicati nel Foglio Informativo - (sezione Durata del Contratto, diritto di ripensamento e recesso del Cliente).

Puoi sostituire il dispositivo Telepass presso uno dei nostri Punto Blu dislocati lungo la rete autostradale. Clicca qui per consultare la mappa e gli orari.

I dispositivi Telepass possono essere restituiti presso i Punto Blu o tramite spedizione raccomandata all'indirizzo: Telepass SpA Customer Care c. p. 2310 succ.le 39 50123 Firenze

Per prima cosa blocca il dispositivo, per evitare che venga utilizzato da altri. Puoi bloccare il dispositivo accedendo alla tua area riservata.
In alternativa puoi chiamare il numero 840 043 043 oppure rivolgerti ad un Punto Blu. Ricordati che il blocco del dispositivo Telepass va confermato entro 30 giorni mediante denuncia all’autorità di Pubblica Sicurezza o dichiarazione sostitutiva di atto notorio (valido solo in caso di smarrimento e non per il furto). In caso di mancata conferma del blocco il dispositivo Telepass tornerà attivo e potrà essere utilizzato.

L'importo di 30 euro viene addebitato a titolo d'indennizzo per le spese che Telepass sostiene per le attività di recupero del dispositivo. Ti ricordiamo che è possibile evitare l'indennizzo attivando dall'Area riservata del sito, un contributo mensile pari 7 centesimi per ogni dispositivo in tuo possesso.

Nella tua area riservata sono disponibili le fatture deglli ultimi 24 mesi. Nell'area riservata potrai anche inviare una richiesta per ricevere le fatture più vecchie di 24 mesi, o in alternativa puoi richiederle tramite form online.

La fattura del contratto Telepass Family è trimestrale; può comunque subire variazioni qualora le spese, nell'arco del trimestre superino il plafond di euro 258,23. L'eventuale superamento del plafond trimestrale comporta il passaggio del ciclo di fatturazione dalla cadenza trimestrale a quella mensile, con addebito, nelle sole fatture aggiuntive, di una quota associativa di 3,72 euro mensili. La fattura tornerà trimestrale se gli importi addebitati nel trimestre di riferimento rientreranno nel limite di 258,23 euro.

Si, la fattura comprensiva di elenco viaggi, è prevista nel contratto Family e potrai visualizzarla e salvarla direttamente dall'Area riservata del sito.

La penale di 25 euro viene applicata trascorsi 20 giorni dal momento in cui riceviamo la revoca del contratto da parte della banca. Telepass invia sempre una comunicazione ai propri clienti per informarli della necessità di restitutire i dispositivi entro i termini previsti.

L'importo per l'accesso presso l'Area C è fuori dal campo IVA e pertanto viene generato solamente un documento contabile e non fiscale (fattura). Il documento contabile emesso da Telepass in nome e per conto del Comune di Milano è titolo legittimo per giustificare l'effettiva fruizione da parte del cliente degli accessi in Area C.

Al momento dell’attivazione della targa sul portale Telepass potranno verificarsi 2 casistiche:

  1. Veicolo riconosciuto dal Comune di Milano: in questo caso la verifica della targa è immediata.
  2. Veicolo non riconosciuto dal Comune dei Milano: in questo caso l’attivazione della targa viene effettuata su autocertificazione del cliente per cui è opportuno verificare che la classe d’inquinamento del tuo veicolo rientri tra quelli autorizzati ai varchi Area C (per essere sicuro consulta il libretto di circolazione).
    Al primo accesso ai varchi Area C il Comune di Milano verificherà l’effettiva classe d’inquinamento del veicolo e sanzionerà eventuali ingressi in violazione.

Il servizio Area C di Telepass ti consente di pagare gli accessi nell’Area C di Milano direttamente sul tuo conto Telepass, senza alcun costo aggiuntivo e senza avere il dispositivo Telepass a bordo, grazie alla lettura della targa sulla quale dovrai preventivamente attivare il servizio. Nel caso di variazione di una targa (ad esempio "cambio targa" o "spostamento della targa da un dispositivo ad un altro del medesimo contratto") precedentemente abilitata al servizio Area C, è necessario procedere con la riattivazione del servizio sulla nuova targa.

In caso di variazione del numero di targa dovrai riattivare il servzio Area C sulla nuova targa. Puoi farlo dalla tua area riservata sul sito Telepass, nella sezione servizi o recandoti presso un Punto Blu. Dopo l'operazione riceverai una comunicazione per la disabilitazione della vecchia targa e una per l’abilitazione della nuova.

L'Area C è attiva nei giorni feriali con i seguenti orari: lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: 7:30-19:30, giovedì: 7:30-18 (non è attiva nei giorni festivi).

Puoi attivare il servizio direttamente dalla tua area riservata, nella sezione servizi. In alternativa puoi attivare il servizio recandoti presso un Punto Blu e comunicando la targa su cui desideri attivare il servizio.

No, le auto ibride sono esentate dal pagamento fino al 15 Ottobre 2019. Per cui anche se hai attivato il servizio di Area C non riceverai nessun addebito in fattura.

Il servizio non prevede alcun costo aggiuntivo.

Secondo le nuove regole in vigore dal 13 febbraio 2017, i veicoli che hanno facoltà di entrare nell'Area C sono:

  • auto a benzina di categoria d'inquinamento Euro 1 o superiori;
  • auto diesel Euro 5 o superiori;
  • auto diesel Euro 4 con filtro antiparticolato (eccetto derogati);
  • veicoli che, pur rientrando nelle categorie precedenti, per dimensioni siano comunque inferiori a 7,5 metri;
  • i veicoli ibridi possono entrare gratuitamente sino al 15 ottobre 2019.

Per usufruire del Servizio Carburante devi aderire ai servizi di Telepass Pay. Potrai utilizzare il dispositivo Telepass in modalità Servito. Dopo il rifornimento, comunica di voler pagare con il dispositivo che il gestore autorizzerà tramite un apposito POS. Al termine dell’operazione riceverai notifica di conferma. Nella modalità Self Service potrai utilizzare l’APP Telepass Pay scegliendo l’importo del rifornimento. Al termine dell’operazione visualizzerai la ricevuta tramite l’APP.

Per usufruire del Servizio Strisce Blu devi aderire ai servizi di Telepass Pay. Attivare il servizio Strisce Blu è molto semplice: accedi alla tua area riservata, scegli il contratto su cui attivare il servizio (nel caso di più contratti), definisci le tue credenziali (puoi utilizzare le stesse della tua area riservata Telepass o sceglierne di nuove) e procedi all'attivazione. Poi scarica l'app Telepass Pay dagli store.

Esponi sempre il tagliando Telepass Pay sul parabrezza della tua auto. La mancata esposizione, per quei Comuni che ne prevedono l'obbligatorietà, potrebbe determinare una sanzione. Scarica qui il tagliando.

  • Dalla APP di Telepass Pay seleziona il servizio TAXI
  • Geolocalizzati per rilevare la tua posizione o in alternativa inserisci manualmente l’indirizzo dove ti trovi
  • Inserito l’indirizzo ti comparirà una notifica con il nome del tuo TAXI e il tempo stimato di arrivo
  • Conferma la richiesta e aspetta il tuo TAXI
  • Al termine della corsa inserisci sull’APP l’importo indicato dal tassametro ed effettua il pagamento
  • La transazione viene resa disponibile nell’apposita sezione dell’APP

No. Non sono previste maggiorazioni di prezzo per il servizio su singola tratta usufruita.

Richiedi direttamente la fattura al tassista nel momento del pagamento attraverso il sistema Telepass Pay. Ricorda che direttamente dall’APP Telepass Pay puoi creare la note spese dei tuoi viaggi

Consulta qui la mappa delle città dove è attivo il servizio TAXI.

  • Ricevi una notifica del bollo in scadenza direttamente sulla tua APP Telepass Pay.
  • Effettua il pagamento tramite funzione “Paga il bollo in scadenza”
  • Visualizza il riepilogo con l’importo del bollo e i dati relativi al tuo veicolo
  • Conferma il pagamento
  • Visualizza e conserva la ricevuta di pagamento presente all’interno della tua Area Riservata

E’ possibile pagare il bollo tramite APP Telepass Pay al momento in cui ricevi la notifica di pagamento su APP. Dal momento della notifica potrai effettuare il pagamento entro un mese. Ad esempio se il tuo bollo scade a settembre 2018 potrai effettuare il pagamento dal 1 al 31 ottobre 2018.

No, il bollo potrà essere pagato solo sulle targhe associate ai dispositivi Telepass. Dopo aver registrato una nuova targa sul dispositivo Telepass saremo noi a calcolare la scadenza e ad avvisarti quando potrà essere effettuato il pagamento.

Su ogni contratto Telepass Pay potrai pagare nel corso dell'anno un massimo di due bolli.

Il servizio bollo di Telepass Pay è disponibile solo per quelle Regioni e Province autonome convenzionate con ACI. Di seguito l’elenco:

  1. Abruzzo
  2. Basilicata
  3. Calabria
  4. Campania
  5. Emilia Romagna
  6. Lazio
  7. Liguria
  8. Lombardia
  9. Marche
  10. Molise
  11. Piemonte
  12. Puglia
  13. Sicilia
  14. Toscana
  15. Umbria
  16. Valle d’Aosta
  17. Prov. Aut. Bolzano
  18. Prov. Aut. Trento

Ignora la notifica di pagamento bollo ed effettua l’aggiornamento delle tue targhe tramite la tua Area Riservata o APP Telepass.

Potrai scaricare il PDF della ricevuta di pagamento bollo direttamente accedendo alla tua Area Riservata.

  • Potrai attivare il servizio Lavaggio Auto aderendo ai servizi di Telepass Pay

  • Se sei già cliente Telepass Family aderisci a Telepass Pay da qui

  • Se non sei ancora cliente Telepass puoi contestualmente aderire ai servizi Telepass e Telepass Pay cliccando qui

Grazie alla partnership tra Telepass Pay e Wash Out, da oggi, è possibile richiedere tramite app Telepass Pay il lavaggio a domicilio della propria Auto e Moto. Un washer, professionista del lavaggio, si occuperà del lavaggio del tuo veicolo mentre la tua vettura è in sosta presso un parcheggio in struttura, al chiuso (cortili, garage) o su strisce blu. Il lavaggio, interamente fatto a mano e con l’ausilio di prodotti waterless (100% ecologici con zero scarti al suolo), comprende la pulizia della carrozzeria esterna, vetri, cerchioni e applicazione nero gomme.

  1. Dalla APP di Telepass Pay seleziona il servizio “FAI LAVARE LA TUA AUTO”;
  2. Una volta parcheggiata l’auto o la moto, seleziona o aggiungi la targa del veicolo su cui richiedi il lavaggio, avendo cura di specificare oltre alla targa, marca, modello e colore;
  3. Geolocalizzati o inserisce manualmente l’indirizzo presso cui la tua vettura risulta posteggiata;
  4. Seleziona il giorno e la fascia oraria di tuo interesse;
  5. Effettua la tua prenotazione con un click;
  6. Nell’arco della fascia oraria selezionata un washer si prenderà cura del tuo veicolo, lavandolo grazie ai prodotti waterless, anche su strada;
  7. Al termine della fascia oraria impostata, il tuo veicolo, sarà splendente e nuovamente pronto per partire!

Il servizio di Lavaggio Auto è disponibile, per il momento, nella sola città di Milano.

In base alla selezione del giorno il sistema ti fornirà le fasce orarie disponibili per il servizio. Le fasce orarie possono essere bloccate fino a un’ora prima dell’orario di lavaggio, previa disponibilità. Ricorda che per bloccare la fascia oraria più adatta alle tue esigenze, puoi sempre prenotare con un giorno di anticipo.

Per fascia oraria si intende il lasso di tempo entro cui il washer si riserva di effettuare il lavaggio. Affinché i washer possano pulire il tuo veicolo è necessario che lo stesso resti posteggiato per 50 minuti nel luogo indicato.

No. Puoi cancellare la tua prenotazione dall’apposita funzione presente in app fino ad un’ora prima della fascia oraria selezionata. In questo caso, non ti verrà addebitato alcun costo.

Fino ad un’ora prima della fascia oraria selezionata puoi procedere alla cancellazione della prenotazione in corso ed impostarne una nuova all’indirizzo corretto. Ricorda che, se ti sei allontanato dal veicolo, la geolocalizzazione rintraccerà la posizione del tuo smartphone, procedi dunque all’inserimento manuale dell’indirizzo presso cui risulta il tuo veicolo in sosta.

Le tariffe inerenti al lavaggio del tuo veicolo dipendono dalla propria tipologia, considerando specialmente la misura.

Il servizio è rivolto ai clienti Telepass Pay Plus

Se sei già cliente Telepass Pay pacchetto 0 aderisci a Telepass Pay Plus da qui

Se sei già cliente Telepass Family aderisci a Telepass Pay Plus da qui

Se non sei ancora cliente Telepass puoi contestualmente aderire ai servizi Telepass e Telepass Pay Plus cliccando qui

  • Dalla APP di Telepass Pay seleziona il servizio SKIPASS
  • Richiedi i tuoi Skipass per te e per i tuoi familiari tramite app: seleziona l’indirizzo di spedizione skipass seleziona il numero di skipass che vuoi ricevere (max 4 per ciascun contratto Telepass Pay) conferma la spedizione (riceverai il tuo ordine entro 72 ore) Oppure ritira gli Skipass nei punti di distribuzione convenzionati
  • Una volta in possesso degli Skipass procedi alla registrazione: prepara la tua tessera per la scansione, avvicina il QRcode alla fotocamera per attivare il tuo skipass o inserisci manualmente il codice presente sul retro della tessera inserisci per ciascuno skipass i dati del relativo utilizzatore (nome, cognome, data di nascita, sesso, CAP) attendi 30 minuti dalla registrazione per accedere agli impianti di risalita (salvo assenza di collegamento telematico) Per accedere all’impianto di risalita avvicina il tuo skipass personale al lettore del tornello

Potrai sempre consultare l’elenco aggiornato degli impianti di risalita abilitati al servizio di pagamento skipass di Telepass Pay tramite la funzione presente in app o sul sito www.telepass.com.

Potrai richiedere e registrare 1 skipass a tuo nome e massimo 3 skipass per i tuoi familiari.

Sì, è previsto un costo di registrazione di 5€ per ogni skipass. La notifica di addebito partirà solo dopo aver registrato gli skipass. L’addebito avverrà al momento della chiusura contabile a fine mese.

Sì, è previsto un costo di spedizione una tantum di 7€ indipendente dal numero di Skipass richiesti. Puoi ritirare gratuitamente gli Skipass presso i Punti Convenzionati consultabili mediante la funzione in App nella sezione Skipass o sul sito www.telepass.com L’addebito avverrà al momento della chiusura contabile a fine mese

Al termine della giornata potrai visualizzare il rendiconto effettivo di ogni singolo Skipass: la ricevuta con il dettaglio dei costi e delle transazioni sarà disponibile su App Telepass Pay nella sezione “Archivio transazioni”. Potrai vedere i movimenti di ogni singolo Skipass nella sezione i “Miei Skipass”. Ricorda che ti verrà addebitata sempre la tariffa più vantaggiosa, accordata con il comprensorio sciistico convenzionato, in base al numero e agli orari degli accessi effettuati agli impianti e pagherai direttamente a fine mese al momento della chiusura contabile.

In uscita dovrai utilizzare il biglietto acquisito in ingresso e procedere al pagamento mediante sistemi alternativi a Telepass.

No. Il servizio non ha costi aggiuntivi.

In caso di disattivazione del servizio parcheggi dall'Area riservata del sito, non ti sarà più possibile pagare la sosta nei parcheggi convenzionati tramite il dispositivo Telepass. Inoltre sarà contestualmente disattivato anche il servizio traghetti.

È possibile visualizzare l’importo della sosta al momento dell'uscita dal parcheggio, sul display posizionato sulla colonnina. Ad ogni modo l'elenco delle soste effettuate è sempre disponibile anche nella tua area riservata del sito, nella sezione, movimenti e fatture.

Nel caso in cui il dispositivo Telepass non dovesse funzionare in uscita, per pagare la sosta dovrai recarti presso gli uffici infopoint del gestore del parcheggio e corrispondere la somma dovuta, chiedendo all’addetto di cancellare il transito in ingresso effettuato con Telepass.

È possibile visualizzare l’importo del biglietto sul display della colonnina presente nella pista Telepass e sul biglietto che viene emesso dalla medesima colonnina. Inoltre il dettaglio dei singoli attraversamenti effettuati con Telepass sono disponibili nell’area riservata del sito Telepass.

Il servizio di pagamento del biglietto per il traghettamento sullo stretto di Messina tramite dispositivo Telepass è riservato ai:

  1. clienti Telepass Family
  2. clienti Telepass con Viacard
  3. clienti Telepass con Viacard tramite consorzi e società di servizi.

Non possono accedere al servizio: i clienti con Telepass ricaricabile e i clienti Europass.

Telepass, per il servizio di pagamento del biglietto sullo Stretto di Messina ed esclusivamente sulle navi della società Caronte & Tourist, ha utilizzato una tecnologia altamente specializzata che è in grado di classificare correttamente il veicolo in ingresso nella pista Telepass dedicata, applicando la corretta tariffa stabilita dal gestore dei traghetti, comprendendo la possibilità di calcolare anche le agevolazioni di andata e ritorno previste. Caronte & Tourist applica unitamente alla tariffa del passaggio anche la tariffa Ecopass prevista dall’Ordinanza del comune di Messina del 22/04/2011, laddove applicabile. Pagando con il dispositivo Telepass l’importo dell’Ecopass verrà calcolato sulla base dell’indirizzo di residenza dell’intestatario del contratto Telepass.

Qualora l’importo non dovesse corrispondere a quanto stabilito dal gestore dei traghetti, è necessario dirigersi in biglietteria e richiedere l’emissione di un nuovo biglietto con l’importo corretto. Il calcolo, l’elaborazione e l’applicazione della tariffa del servizio è di esclusiva competenza del gestore dei traghetti.

Il servizio non ha costi aggiuntivi.

Per i clienti che hanno sottoscritto un contratto Telepass Family o Business il servizo è già attivo, senza costi aggiuntivi, sul proprio contratto. Può essere disabilitato in qualsiasi momento dall'area riservata del sito, nella sezione servizi. Per i Clienti convenzionati con Consorzi e Società di Servizio, l’attivazione deve essere richiesta tramite il proprio partner.

Se hai sottoscritto un contratto Telepass business troverai le fatture dei tuoi attraversamenti direttamente nella tua area riservata. Se sei un cliente Telepass family, per ricevere la fattura dovrai farne richiesta, prima dell'imbarco, in una di queste 3 modalità: 1. dall'area privata del sito telepass 2. telefonando al numero 840.043.043 3. compilando il form nella sezione ASSISTENZA.

La disattivazione del servizio comporta l'impossibilità di pagare il traghettamento sullo stretto di Messina tramite il dispositivo Telepass. Inoltre comporta la disattivazione contestuale del servizio parcheggi.

Se sei in possesso di una tessera sconto con la società Caronte & Tourist è necessario fare esplicita richiesta di abbinamento del numero di tessera con il relativo numero del dispositivo Telepass al gestore stesso.

Per usufruire dei servizi di assistenza stradale compresi nell'Opzione Premium dovrai chiamare il Centro Servizi Premium al numero 800.108.108 (in alternativa 02 - 26.60.91.35) e comunicare:

  • le tue generalità
  • un recapito telefonico
  • il tuo codice Telepass Premium
  • la marca, il modello e la targa del veicolo collegato al dispositivo Telepass sul quale è attiva l'Opzione Premium (la targa deve corrispondere ad una delle due associate al relativo contratto Telepass)
  • il tipo di servizio richiesto.

Il Centro Servizi Premium, una volta identificato il cliente ed accertata la validità dell'Opzione Premium, comunicherà un codice di autorizzazione (Numero Dossier) a cui dovrai far riferimento per la fruizione del servizio richiesto. Ricorda che senza il Numero Dossier non è possibile usufruire del soccorso meccanico gratuito.

Telepass Premium è il pacchetto di agevolazioni e sconti per gli spostamenti in autostrada e in città. L’adesione al servizio ha un costo aggiuntivo di 1.50 euro al mese e ti offre il soccorso meccanico gratuito su strade e autostrade italiane, ogni volta che ne hai bisogno, anche se fori una gomma, e su entrambe le targhe associate al dispositivo Telepass. In più risparmi sul pedaggio ad ogni rifornimento o stipulando una nuova polizza auto, hai sconti nelle aree di servizio in autostrada, sul noleggio di auto e furgoni e sul tuo shopping, accedi a tariffe esclusive per i tuoi viaggi via mare e molto altro. Scopri tutti i vantaggi Premium

Se non hai ricevuto la tessera Premium entro una settimana dall’attivazione del servizio ti consigliamo di contattare il nostro call center al numero 840 043 043 e chiedere notizie sulla spedizione.
Puoi passare anche da un Punto Blu per farti consegnare una nuova tessera.

Per la maggior parte delle agevolazioni, come per esempio la richiesta di soccorso stradale, non è necessario essere in possesso della tessera Premium. È importante però possedere il Codice Premium riportato sul fronte della tessera o del fac-simile ricevuto via email in fase di adesione. Il Codice Premium è composto da 7 cifre e puoi trovarlo anche nell’area riservata del sito. Per alcune agevolazioni invece, come lo sconto carburante, è necessario essere in possesso della tessera Premium che va consegnata al gestore.

Si, potrai accumulare gli sconti tramite l'acquisto di carburante fino ad un massimo giornaliero di 100 litri (divisibili al massimo in 3 rifornimenti su almeno 2 punti diversi).

Per ricevere lo sconto sul pedaggio autostradale è sufficiente consegnare la tessera Premium al gestore dopo ogni rifornimento di carburante effettuato in modalità più servito e Iperself con pagamento al gestore. È esclusa la modalità Iperself con pagamento all’accettatore automatico. La promozione è riservata alle moto e agli autoveicoli fino a 35 quintali. Il Gestore, tramite apposito POS, registrerà i dati della transazione rilasciando uno scontrino. Il premio in servizi autostradali accumulato verrà accreditato direttamente sulla fattura Telepass (non è quindi uno sconto immediato alla pompa). Lo sconto sui servizi autostradali, riferito ai litri di carburante acquistati, è riconosciuto in detrazione del canone Telepass (Telepass Family, Telepass con Viacard, Opzione Premium), dei pedaggi autostradali e di ogni altra voce di spesa relativa ad importi soggetti ad IVA al 22%. Nel caso in cui il valore dello sconto accumulato superi l’importo della fattura Telepass, la quota in eccedenza sarà riconosciuta nella fattura successiva e cumulata agli ulteriori sconti eventualmente maturati nel contempo. Accedi all'area riservata per controllare i tuoi sconti.

Premium WoW prevede un costo mensile di 2€ per ogni opzione attivata.

Se hai un contratto Business o Family puoi attivare la Premium WoW. Se hai già un’opzione Premium potrai scegliere di passare a Premium WoW con l’aggiunta di 0,50€.

Potrai usufruire dei vantaggi del Premium WoW a partire dal giorno successivo dalla data di attivazione.

Con Premium WoW - oltre alle agevolazioni previste dall’opzione Premium - avrai il servizio di assistenza stradale gratuita H24 in tutta Europa. Inoltre, se sei cliente Telepass Pay, potrai beneficiare anche del raddoppio automatico degli sconti durante le iniziative di Cashback offerte da Telepass Pay.

Non hai ancora attivato Telepass Pay? Per te oltre al raddoppio degli sconti durante le iniziative di Cashback anche 3 mesi di canone gratuito su Telepass Pay.

Clicca qui per scoprire tutti i vantaggi Premium WoW.

Per usufruire dei servizi di assistenza stradale compresi nel Premium WoW dovrai:

  • chiamare il numero 800 108 108 in caso di soccorso in strade e autostrade italiane o il numero 0039 02.26609135 in caso di soccorso in strade e autostrade europee.

  • comunicare le tue generalità, la marca e il modello del veicolo, il codice del Premium WoW (ricorda che la carta è virtuale e potrai visualizzarla tramite APP Telepass, Area Riservata), la targa del veicolo (fino a 3,5 quintali – esclusi autobus) collegato al dispositivo Telepass sul quale è attiva Premium WoW e infine la prestazione richiesta.

Il Centro Servizi Premium, una volta verificata ed accertata la validità del Premium WoW, ti comunicherà un codice di autorizzazione (Numero Dossier) a cui dovrai far riferimento per la fruizione del servizio richiesto. Ricorda che senza il Numero Dossier non è possibile usufruire del soccorso meccanico gratuito.

No, la tessera Premium WoW è solo in formato elettronico e la puoi visualizzare nell’APP gialla di Telepass. Per ottenere i servizi e gli sconti previsti da Premium WoW ti basterà essere in possesso della tessera virtuale, inviata tramite e-mail in fase di attivazione, e sempre disponibile sia su APP Telepass che in Area Riservata.

L'iniziativa prevede l’applicazione di una modulazione tariffaria con riduzione di pedaggio pari al 30%, ai clienti Telepass Family. L’iniziativa ha carattere sperimentale ed è valida fino al 30 giugno 2019. Per aderire all’iniziativa è necessario sottoscrivere uno specifico modulo di adesione che prevede:

  • che all’apparato Telepass sia possibile associare soltanto una targa;
  • che tale targa sia la targa di una moto (verrà richiesta, come certificazione, copia del libretto di circolazione);
  • che l’apparato dovrà essere utilizzato soltanto in associazione con la targa registrata, pena la perdita del diritto alla modulazione e l’applicazione di penali, fermo restando il diritto delle concessionarie alle eventuali azioni civili, amministrative e/o penali, ove ne ricorrano i presupposti;
  • che per tutti i transiti effettuati verrà effettuata la rilevazione della foto della targa per permettere i controlli di corretto utilizzo;
  • che l’adesione alla modulazione in oggetto esclude la possibilità di adesione ad altre modulazioni in essere (ad esempio lo “sconto pendolari”); Di seguito alcune informazioni aggiuntive: 
  1. Come posso avere la riduzione del pedaggio per i viaggi effettuati in moto? Condizione necessaria è avere un contratto Telepass Family che sia utilizzato solo per i viaggi effettuati in moto e che indichi la sola targa della moto. Presentandosi ai Punto Blu con il libretto di circolazione, sarà possibile sottoscrivere l’apposito modulo di adesione. 

  2. L’adesione alla modulazione può essere fatta solo presso il Punto Blu? Si, in quanto è necessario sottoscrivere l’apposito modulo e presentare il libretto di circolazione. 

  3. Da quando decorrerà la riduzione? Una volta effettuata l'adesione tutti i transiti effettuati con il dispositivo Telepass associato alla targa della moto saranno soggetti a riduzione. 

  4. Verranno fatti dei controlli? Si. Ad ogni passaggio in ingresso ed uscita in autostrada verrà ripresa la targa del motoveicolo e verificato il corretto utilizzo rispetto a quanto riportato nel contratto, in modo da controllare che quei passaggi siano stati realmente effettuati con la targa della moto registrata. 

  5. Sono previste sanzioni in caso di utilizzo improprio del dispositivo Telepass posizionato su mezzo diverso dalla targa della moto registrata? Si. L’utilizzo su targhe diverse da quella dichiarata provocherà la sospensione del diritto alla modulazione e l’applicazione di penali, fermo restando il diritto delle Concessionarie alle eventuali azioni civili, amministrative e /o penali, ove ne ricorrano i presupposti. 

  6. Posso cambiare la targa associata al dispositivo Telepass su cui è presente la modulazione tariffaria moto? Si è possibile a condizione che venga presentato un libretto di circolazione. Se la nuova targa appartiene ad una moto potrai continuare a fruire della riduzione del pedaggio. Se la nuova targa appartiene ad un auto lo sconto si chiuderà automaticamente. 

  7. Dove posso effettuare il cambio di targa? Il cambio targa (sempre di una moto) può essere effettuato attraverso le seguenti modalità:  recandosi presso un qualsiasi Punto Blu, presentando copia del libretto di circolazione; compilando il webform a questo link e seguendo il seguente iter: apparato Telepass e targhe / targhe / variazione targa e allegando il libretto di circolazione. inviando un fax al seguente numero: 055.4202373 con la richiesta di variazione targa e con copia del libretto di circolazione. 

  8. Potendo inserire una sola targa sul dispositivo Telepass, posso, cambiandola di volta in volta, associarla alla moto o all'auto e ottenere lo sconto per i transiti effettuati con la moto? Si, considera però che il cambio della targa da moto ad auto determina l’automatica chiusura dell’agevolazione. Per riattivare la modulazione tariffaria moto occorrerà sottoscrivere un nuovo modulo di adesione al Punto Blu. 

  9. Ho già un contratto Telepass Family che però ha due targhe una per moto e l'altra per auto, cosa devo fare? a) Mantenere solo la targa della moto e sottoscrivere il modulo di adesione al Punto Blu. L’apparato Il dispositivo Telepass potrà essere usato solo sulla moto; b) attivare un nuovo contratto (puoi farlo direttamente online) con la sola targa moto e sottoscrivere il modulo di adesione presso iil Punto Blu. 

  10. Nell’ipotesi a) questo vuol dire che in quel caso non potrò più utilizzare quel contratto e quindi quell'apparato quel dispositivo Telepass per l'auto? Il contratto, e quindi il dispositivo Telepass, può possono essere riutilizzati per una o due targhe auto. Semplicemente, al momento del cambio targa, la modulazione tariffaria per moto decade. 

  11. Cosa succede se continuo ad utilizzare il contratto Telepass Family attuale dove ho indicato una targa per moto e una per auto? Nulla; non si avrà la riduzione del pedaggio per moto e si potrà continuare ad utilizzare l’apparato il dispositivo Telepass anche per l'auto. 

  12. Se ho un contratto Telepass Twin, posso aderire all'iniziativa? Si, a condizione che ad uno dei due apparati dispositivi Telepass sia associata una sola targa moto e che per quella targa venga sottoscritto il modulo di adesione al Punto Blu. 

  13. Non ho il contratto Telepass Family cosa devo fare per ottenere la riduzione del pedaggio per la moto? Sottoscrivi un contratto Telepass Family (puoi farlo direttamente online) indicando la sola targa della moto, e recati ad un Punto Blu per la compilazione dell’apposito modulo di adesione.  Nota: su informazioni ricevute da Aiscat, si segnala che la suddetta modulazione tariffaria non è applicabile presso le seguenti società: Escota (solo uscita confine di stato), Autostrada Pedemontana Lombarda S.p.A., il Consorzio per le Autostrade Siciliane e Autostrade Meridionali S.p.A.

Il Servizio Europeo è un nuovo servizio dedicato ai mezzi leggeri (auto, moto) che consente di pagare con un unico dispositivo il pedaggio autostradale e parcheggi convenzionati in Italia, Francia, Spagna e Portogallo.

Il Servizio Europeo prevede un costo di attivazione di 6 € a cui si aggiunge un canone mensile di 2.40 € per ogni paese estero attraversato (Spagna e Portogallo sono da considerarsi come unico paese).

Il canone relativo al singolo paese viene applicato una sola volta nel mese solare indipendentemente dal numero di transiti effettuati nel paese stesso.

Nei mesi in cui non si utilizza il telepass per il pagamento del pedaggio estero non verrà applicato il canone.

Puoi aderire al Servizio Europeo e ricevere il nuovo dispositivo recandoti presso il Punto Blu a te più vicino. Consulta la mappa.

L’attivazione per i clienti Family è disponibile anche attraverso il sito www.telepass.com.

Il Servizio Europeo è valido per cicli, motocicli e veicoli a 2 assi con altezza inferiore ai 3 mt e peso inferiore alle 3,5t, senza e con rimorchi.

Sì. I viaggi esteri concorrono al raggiungimento del limite attuale di spesa trimestrale di € 258,23.

Puoi associare al Telepass europeo fino ad un massimo di due targhe. Entrambe le targhe saranno valide per viaggi in Italia Francia e Spagna. Per i viaggi in Portogallo è necessario scegliere una sola delle due targhe. Per aggiornare le tue targhe, clicca qui.

Si, fare clic qui per il manuale utente del Dispositivo.

Consulta qui la guida con i dettagli relativi a questo paese.

Consulta qui la guida con i dettagli relativi a questo paese.

Consulta qui la guida con i dettagli relativi a questo paese.

Consulta qui la guida con i dettagli relativi a questi paesi.

Le Assicurazioni Instant Travel sono servizi assicurativi acquistabili in pochi minuti, poco prima della partenza o nel momento in cui nei hai bisogno, che Telepass mette a disposizione dei suoi clienti tramite le compagnie assicurative partner.


Le coperture assicurative offerte comprendono l’assistenza in viaggio attiva 24 ore su 24, la copertura delle spese mediche e la tutela dei bagagli.

È possibile aderire ai Servizi Assicurativi Instant tramite la sezione specifica della app Telepass. Dopo aver aderito alla polizza riceverai il relativo Certificato di Adesione, disponibile sull’app e/o sul sito, e l’addebito del costo direttamente sul conto corrente legato al contratto Telepass.

Sull’apparato Telepass collegato al relativo contratto, Telepass Family o Telepass con Viacard, il cliente può attivare uno o più servizi Instant.

SI, il costo delle assicurazioni concorre ad erodere il limite di spesa trimestrale del contratto Telepass Family di 258,23€.

A tutti i clienti che abbiano già sottoscritto un contratto Telepass Family o Telepass con Viacard, con la possibilità di attivare su ciascun apparato Telepass collegato al contratto uno o più servizi Assicurativi Instant.

Il primo beneficiario della polizza è l’intestatario del contratto Telepass Family, ma la copertura può essere estesa anche ai familiari, amici o parenti con i quali l’intestatario del contratto decide di intraprendere un viaggio.

I costi relativi ai Servizi Instant saranno addebitati contestualmente al primo addebito utile dovuto per i servizi Telepass, successivo alla data di sottoscrizione dei servizi Instant, sul medesimo conto corrente indicato per l’addebito del canone Telepass.

È possibile recedere da un Servizio Assicurativo Instant in qualsiasi momento, nei primi 14 giorni successivi alla sottoscrizione, senza penali e senza dover indicare il motivo. Il diritto di recesso non si applica alle polizze di assicurazione viaggio e bagagli o alle analoghe polizze assicurative a breve termine di durata inferiore a un mese (Art. 67-duodecies del Codice del Consumo). Qualora la documentazione predisposta per la Clientela da parte delle Compagnie Assicurative con riferimento al recesso da ciascun Servizio Assicurativo Instant contenga previsioni differenti, tali ultime previsioni prevarranno nel rapporto con le singole Compagnie Assicurative.

È possibile recedere tramite compilazione dell’apposito form presente sul sito e/o in app oppure mediante lettera Raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a: Telepass S.p.A. - Customer Care Casella postale 310 Succursale 39 - 50123 Firenze (indirizzo per le comunicazioni contrattuali).