Hai bisogno di ulteriore aiuto?

Visita la sezione Supporto

Fatturazione e addebiti

Dove trovare la fattura e come leggere gli addebiti.

Come funziona la fatturazione elettronica di Telepass, quando viene addebitato l'indennizzo e in quali casi si paga una penale. Trovi qui tutte le informazioni che stai cercando.

DOMANDE FREQUENTI

Le più ricercate

L'importo di 30€ viene addebitato a titolo d'indennizzo per le spese che Telepass sostiene per le attività di recupero del dispositivo.

Ti ricordiamo che è possibile evitare l'indennizzo attivando dall'Area Riservata del sito, un contributo mensile pari a 0,07 centesimi per ogni dispositivo in tuo possesso.

La penale di 25,82€ è dovuta alla mancata restituzione del dispositivo Telepass, entro i 20 giorni della revoca o risoluzione del contratto Family.

Ti ricordiamo che Autostrada Pedemontana Lombarda (APL) utilizza un sistema di rilevazione free flow e può capitare che a volte il Telepass non venga rilevato.

Per consentire l’addebito automatico sul tuo conto Telepass di tutti i transiti effettuati su APL, compresi quelli non rilevati dal dispositivo ma tramite ripresa video, è necessario rilasciare un’apposita autorizzazione tramite il Servizio Addebiti Pedemontana Lombarda, disponibile nell’Area Riservata del sito, tramite App Telepass, oppure presso il Punto Blu a te più vicino.

Puoi trovare le tue fatture direttamente nell'App Telepass e nella tua Area Riservata.

Ricorda che le fatture disponibili sono quelle degli ultimi 24 mesi, nel caso avessi bisogno di fatture più vecchie di 24 mesi puoi richiedercele tramite form.

La fattura del contratto Telepass Family è trimestrale; può comunque subire variazioni qualora le spese, nell'arco del trimestre superino il plafond di 258,23€.

L'eventuale superamento del plafond trimestrale comporta il passaggio del ciclo di fatturazione dalla cadenza trimestrale a quella mensile, con addebito, nelle sole fatture aggiuntive, di una quota associativa di 3,72€ mensili.

La fattura tornerà trimestrale se gli importi addebitati nel trimestre di riferimento rientreranno nel limite di 258,23€.