Hai bisogno di ulteriore aiuto?

Visita la sezione Supporto

Parcheggiare
sulle strisce blu a Milano

Vuoi sostare nel Comune di Milano? Scopri il costo e come pagare.

Come pagare le strisce blu nel Comune di Milano

Le strisce blu sono delle aree di sosta a pagamento regolamentate da una tariffa oraria e da prezzi che variano in base alle zone di Milano. Questi parcheggi sono facili da riconoscere perché sono contrassegnati da strisce colorate di blu e il pagamento è gestito da ATM (Aziende Trasporti Milanesi) e regolamentato dal Comune di Milano.

Vuoi pagare la sosta in modo semplice e veloce?
Puoi farlo con il servizio Strisce Blu di Telepass.

I metodi di pagamento delle strisce blu a Milano

Ti ricordiamo che il costo varia in base alla zona e agli orari in cui parcheggi, fai sempre affidamento alla segnaletica verticale posta vicina al luogo di sosta sulle strisce blu. Le nuove strisce blu possono essere pagate:

  • utilizzando i parcometri (potete pagare con i contanti o con la carta);
  • tramite SMS (al numero 48444);
  • usando l’App Telepass.

Se acquisti i minuti o le ore di sosta sulle strisce blu con i sistemi digitali (come SMS) spesso non è richiesto mostrare il tagliando sul cruscotto, dato che la oolizia Municipale effettua le verifiche di pagamento attraverso la targa dell’auto.
Se utilizzi il parcometro per acquistare la sosta sulle strisce blu è fondamentale esporre il biglietto all’interno della tua auto, se usi l’App Telepass scarica il tagliando da esporre sul cruscotto.

Quanto costa il parcheggio sulle strisce blu a Milano

Le tariffe per il parcheggio strisce blu a Milano includono i fine settimana e le festività e ogni zona ha tariffe diverse:

  • centro storico e Bastioni a partire da 3€ / ora per le prime 2 ore e 4,50€ per ogni ora successiva, mentre la sera si pagano solo le prime due ore;
  • filoviaria: zona circondata dalle linee di filobus nn. 90 e 91 a pagamento nei giorni feriali 2,00€ / ora;
  • extra filoviaria: zona fuori dal circolo filobus delle linee n. 90 e 91) a pagamento nei giorni feriali 1,20€ / ora;
  • San Siro: a pagamento tutti i giorni, 1,20€ / ora oppure 10€ tariffa unica giornaliera;
  • aree ospedaliere a pagamento tutti i giorni 1,20€ / ora;
  • bus turistici: zona Pagano e Porta Venezia a pagamento tutti i giorni, dalle 8.00 alle 20.00, € 8,00 / ora.

Ti ricordiamo che il costo varia in base alla zona e agli orari in cui parcheggi, fai sempre affidamento alla segnaletica verticale.

Scopri il costo delle strisce blu anche a Torino e a Roma.

Gli orari delle strisce blu a Milano

In basso puoi leggere gli orari delle strisce blu a Milano suddivisi per zona:

  • centro storico e Bastioni: tariffa giornaliera attiva dalle 8:00 alle 19:00, tarrifa serale attiva dalle 19:00 alle 24:00;
  • filoviaria: zona circondata dalle linee di filobus n. 90 e n. 91 dalle 8:00 alle 19:00;
  • extra filoviaria: zona fuori dal circolo filobus delle linee n. 90 e n. 91 dalle 8:00 alle 13:00;
  • San Siro: dalle 12:00 alle 24:00 nei giorni di manifestazione e da 00:00 alle 24:00 tutti gli altri giorni;
  • aree ospedaliere: dalle 8:00 alle 19:00;
  • bus turistici: zona Pagano e Porta Veneziadalle 8:00 alle 24:00;

Per aumentare la disponibilità del parcheggio a più persone si utilizza la rotazione della sosta. Questo significa che in alcune zone del Comune di Milano si può sostare sulle strisce blu massimo per 1 ora.

Strisce blu gratis per i residenti e altre categorie

Le strisce blu sono gratuite per tutti i veicoli dei residenti presso il Comune di Milano, ma solo se è indicato dalla segnaletica verticale.

Le altre categorie che possono parcheggiare gratis sono:
  • i veicoli con contrassegno per invalidi;
  • i veicoli delle Forze dell'Ordine;
  • i veicoli per i quali sono previste deroghe particolari, muniti di apposito contrassegno.

Strisce blu gratis per le auto ibride ed elettriche

Il Comune di Milano sta progettando una rigenerazione urbana che tiene conto della sostenibilità e del rispetto per l’ambiente, per questo chi guida auto ibride ed elettriche è incentivato e ha alcuni vantaggi:

  • sosta gratuita sulle strisce blu per i veicoli a completa trazione elettrica o ibrida con emissione di CO2 ≤ 50 g/km;
  • ingresso in Area C gratuito.

Per parcheggiare gratis è necessario richiedere il Pass presso il Comune di Milano ed esibirlo nel proprio veicolo. Se vuoi verificare l’emissione di CO2 della tua auto, puoi trovarlo nella voce V7 nel libretto di circolazione.

Paga le strisce blu

Paga le strisce blu con l’App Telepass

Grazie al servizio Strisce Blu puoi gestire il parcheggio del tuo veicolo direttamente in app.