Hai bisogno di ulteriore aiuto?

Visita la sezione Supporto

Focus On

Il nostro impegno parte dal quotidiano

Tra i driver di innovazione dei modelli di business delle imprese proiettate nel futuro,
la Sostenibilità è un fattore ormai imprescindibile.

Case study Telepass E A4 Holding: l’innovazione tecnologica è alla base della mobilità sostenibile

Riduzione CO2

Il risparmio corrispondente all’equivalente delle emissioni di più di 35.000 viaggi in auto da Roma a Milano, con un enorme vantaggio per l’ambiente e per le persone in termini di inquinamento acustico, congestioni stradali e costi sanitari.

Il mese di aprile 2021 ha visto la pubblicazione della prima di una serie di ricerche condotte dall’Università Ca’ Foscari di Venezia volte a quantificare l'impatto positivo sulla riduzione delle emissioni inquinanti ottenuto tramite l'adozione delle corsie dedicate alla tecnologia Telepass presso i caselli della rete autostradale italiana.

I primi risultati frutto dell’applicazione dell’algoritmo elaborato dall’equipe universitaria ai dati di traffico di una delle tratte più trafficate d'Italia e d'Europa, la A4 Brescia-Padova, hanno evidenziato un risparmio di ben 3.350 tonnellate di CO2 nel 2019 grazie all’uso delle barriere Telepass (2.880 tonnellate di CO2 nel 2020).

Il progetto di ricerca diventa, quindi, parte integrante della strategia “Green, Safe & Clean” di Telepass.

Il continuo ampliamento della rosa dei servizi offerti, anche in sharing, dimostra come il Gruppo sia cresciuto negli anni mantenendo la sostenibilità al centro della propria strategia.

Washout

Acquisizione della startup Wash Out

L'acquisizione della startup Wash Out ha consentito a Telepass di diventare leader di mercato nel settore dei servizi di lavaggio auto waterless, che permette di lavare i veicoli, anche su strada pubblica, con prodotti 100% ecologici e senza produrre scarti al suolo.

Il business model, si basa su un ecosistema digitale che permette di prenotare il servizio attraverso un'apposita App: serve solo registrare i dati del mezzo, che sia uno scooter, una moto o un’auto, quindi data, orario, posizione del mezzo e targa. Si paga con carta o PayPal. Successivamente un addetto si reca sul posto e provvede all’erogazione del servizio.

Questo servizio, per ora attivo a Firenze, Milano, Roma, e Torino ha permesso di risparmiare più di 15 milioni di litri di acqua nel 2020 (un autolavaggio impiega infatti oltre 150 litri di acqua per lavare un'auto). In aggiunta, le emissioni risparmiate in queste città, grazie al mancato spostamento dei veicoli da casa o dal luogo di lavoro all’autolavaggio più vicino, sono di circa 6.500 Kg di anidride carbonica in meno, che corrispondono a circa 44.000 km evitati.

Paperless world

La trasformazione digitale, Telepass diventa una Paperless Society

La trasformazione digitale di Telepass ha subìto una forte accelerazione, accompagnata da diverse iniziative finalizzate ad agevolare il cambiamento.

Tra le altre possiamo citare la progressiva eliminazione delle stampanti assegnate individualmente (si possono utilizzare solo quelle presenti nelle aree comuni di stampa), la semplificazione dei processi, la dematerializzazione delle comunicazioni verso i dipendenti, come lettere di assunzione, circolari, comunicazioni di servizio ecc.

Per facilitare la diffusione della cultura Paperless, il personale ha a disposizione strumenti tecnologici di ultima generazione come moderne workstation modulari che agevolano al contempo anche il ricorso al cosiddetto smart working.