Hai bisogno di ulteriore aiuto?

Visita la sezione Supporto

Pagina Guide Assicurazione Auto Scaduta

Il rinnovo dell’assicurazione auto:
tutto quello che devi sapere?

Facciamo chiarezza sul rinnovo assicurazione auto: tempi e normativa.

Come funziona il rinnovo dell’assicurazione auto?

Hai la polizza RCA in scadenza? Potrebbe essere il momento giusto per guardarti intorno e valutare le proposte di una compagnia assicuratrice diversa dalla tua.

È una delle opzioni possibili, l’altra ovviamente è quella di affidarti alla medesima assicurazione.

Qualsiasi sia la tua decisione, non dovrai preoccuparti del rinnovo automatico che è impossibile da quando è stato abolito il tacito rinnovo dell’assicurazione auto (1° gennaio 2013).

Ciò che invece è importante conoscere sono le tempistiche a norma di legge:

  • entro 30 giorni dalla scadenza dell’assicurazione, la compagnia assicuratrice deve caricare sul database di ANIA l’attestato di rischio: puoi valutare eventuali preventivi migliori;
  • per 15 giorni dopo la data di scadenza della RC Auto godi del periodo di tolleranza: il veicolo è coperto dalle garanzie assicurative anche se non hai attivato la polizza auto.

Esempio pratico di come funziona il rinnovo assicurazione auto.

  • La tua RCA con la compagnia X scade il 31 ottobre.
  • Entro il 1° ottobre la compagnia assicuratrice X invia ad ANIA il tuo fascicolo assicurativo completo dell’attestato di rischio elettronico (ATR).
  • Fino al 31 ottobre hai tempo per rinnovare con X oppure per cambiare compagnia assicuratrice e scegliere Y, dopo avere esaminato diversi preventivi di assicurazioni auto online.
  • Fino al 14 novembre a mezzanotte la tua auto è coperta dal periodo di tolleranza e, anche senza una nuova polizza e senza rinnovo, restano attive le garanzie RCA.
  • Dal 15 novembre se giri con l’assicurazione auto scaduta corri il rischio di multe molto salate.
Rinnova la tua assicurazione online

La tua polizza RC Auto sta per scadere? Calcola un preventivo gratuito e rinnova la tua assicurazione online con Telepass Assicura.

Il rinnovo dell’assicurazione auto: tutto quello che devi sapere
Se non voglio rinnovare l’assicurazione auto devo mandare la disdetta?

No, non è necessario mandare la disdetta alla compagnia di assicurazione se non vuoi rinnovare la RC Auto attuale.

Quando la tua assicurazione arriva alla scadenza, puoi rinnovarla o cambiare compagnia senza preavviso, né disdetta perché il tacito rinnovo dell’assicurazione non è più valido. O almeno non sulla polizza RCA.

Come verifico la scadenza dell’assicurazione auto?

Riassumendo, il tacito rinnovo dell’assicurazione auto non è più valido dal 1° gennaio 2013. Cosa succede quindi? Almeno 30 giorni prima la tua compagnia ti dà comunicazione della prossima scadenza e carica sul database ANIA l’attestato di rischio. Sta a te decidere come muoverti: se rinnovare con la stessa assicurazione, oppure se approfittare per cercare una polizza auto più conveniente e cambiare.

Quali documenti servono per il rinnovo dell’assicurazione?

Per stipulare una nuova assicurazione auto ti servirà una copia di ciascuno di questi documenti:

  • carta di identità o altro documento di riconoscimento in corso di validità;
  • codice fiscale;
  • attestato di rischio;
  • libretto di circolazione dell’auto.

Se stai stipulando una polizza auto per un veicolo di nuova immatricolazione ti verrà richiesto anche il certificato di proprietà del veicolo. Mentre se l’auto è usata, dovrai allegare il passaggio di proprietà.

Infine, per quanto riguarda l’attestato di rischio, essendo diventato ATR elettronico dal 1° luglio 2015, è reperibile nell’area personale online e lo scambio tra le diverse compagnie assicuratrici avviene digitalmente attraverso la banca dati condivisa ANIA.

Cos’è il tacito rinnovo dell’assicurazione?

Il tacito rinnovo è una clausola piuttosto comune nei contratti di assicurazione, eccetto quelli di RC Auto.

In pratica è il meccanismo secondo il quale il contratto riparte automaticamente per il periodo successivo alla data di scadenza, a meno che non sia disdettato in tempi utili.

Ma come mai per le assicurazioni auto il tacito rinnovo non vale più? Perché è stato abolito con il Decreto Legge n. 179 del 18/10/2012, entrato in vigore il 1° gennaio 2013. Da quel momento la copertura assicurativa della polizza auto non si rinnova senza consenso esplicito.

Questi i punti salienti del DL n. 179 sul rinnovo dell’assicurazione auto:

  • il tacito rinnovo è abolito per tutte le polizze RC auto;
  • la compagnia assicurativa deve comunicare con un anticipo di almeno 30 giorni la scadenza della polizza;
  • l’assicurazione auto ha una durata standard annuale;
  • è previsto un periodo di tolleranza della durata di 15 giorni dopo la data di scadenza.
Classe di merito dell’assicurazione: cos’è e come funziona
Il tacito rinnovo è stato abolito solo sulle assicurazioni auto o anche su altri veicoli?

Il tacito rinnovo nelle assicurazioni non è sparito del tutto: invalidato per RC Auto e per RC Moto resta ancora in alcune tipologie di polizze, come la polizza vita o la polizza medica.

Anche qui però con dei distinguo: l’inserimento della clausola del tacito rinnovo nelle assicurazioni è a discrezione della compagnia assicuratrice. Dipende dalle esigenze personali capire se possa essere o meno un’opzione conveniente.

Il tacito rinnovo riguarda anche le garanzie accessorie?

Le garanzie accessorie, come dice il nome, sono quelle coperture facoltative che si aggiungono alla RC Auto base obbligatoria. Forse conoscerai quelle più comunemente diffuse, come ad esempio:

Ebbene per le garanzie accessorie il tacito rinnovo può ancora sussistere. Quando? Ce lo spiega il DDL Concorrenza del 2017 che ha stabilito in quali casi si applica e in quali no.

  • No tacito rinnovo su garanzie accessorie se attivi le coperture extra nello stesso momento della polizza RCA, in tal caso il meccanismo del rinnovo tacito non è valido neppure se le garanzie accessorie sono in un contratto a parte.
  • Sì tacito rinnovo su garanzie accessorie se stipuli una nuova polizza assicurativa e al contempo inserisci le garanzie accessorie in un finanziamento, allora il tacito rinnovo è possibile ma deve essere indicato chiaramente nel contratto.

Il consiglio più utile è di leggere con attenzione la polizza per evitare equivoci dalle conseguenze onerose.

Rinnova la tua assicurazione online

La tua polizza RC Auto sta per scadere? Calcola un preventivo gratuito e rinnova la tua assicurazione online con Telepass Assicura.

Cerchi altre guide?

Attestato di rischio: cos’è e come trovarlo

Classe di merito: cos’è e come funziona