Hai bisogno di ulteriore aiuto?

Visita la sezione Supporto

Scooter Sharing

Tutto quello che c'è da sapere

Attivazione e fruizione servizio nelle città disponibili.

Potrai terminare la tua corsa solo all’interno del raggio di copertura nel quale il servizio è attivo. Ricorda che lo scooter non può essere parcheggiato in zone che intralciano il traffico, la pedonalità ed in proprietà private.

Per maggiori indicazioni sul perimetro di copertura del servizio tramite App accedi alla sezione “Mobilità Condivisa” > “Area Operativa”

Verifica qui dove è attivo il servizio.

Il piano tariffario è di titolarità del merchant e prevede un costo di 0,26€ per ogni minuto di utilizzo.

  • Accedi all'App Telepass Pay e seleziona il servizio Mobilità condivisa
  • Cerca sulla mappa lo scooter più vicino a te e con un semplice click prenotalo per avere il tempo di raggiungere il mezzo
  • Una volta giunto di fronte al veicolo, dall'App clicca su "Apri" per accendere il sistema elettrico dello scooter ed aprire il bauletto dove sono contenuti due caschi e le relative cuffie igieniche
  • Indossa il casco e gira in scooter in città
  • Termina il noleggio usando l'App, semplicemente cliccando su "Termina"
  • L'App ti permette anche di "sostare", con l’obiettivo di darti la possibilità di tenere “occupato” il mezzo durante le tue attività giornaliere. Ricorda, però, che qualora lo dovessi utilizzare in "Sosta", la tariffa al minuto è uguale a quella di noleggio
  • L’App ti fornirà un riepilogo del viaggio appena concluso

Puoi utilizzare il servizio Scooter Sharing aderendo all'offerta Telepass Pay Business Partita IVA. Scopri di più qui