Telepass
Telepass S.p.a.
OTTIENI - Su App Store
Telepass
Telepass S.p.a.
OTTIENI - Su Play Store
22 Gennaio 2020
La startup "Auting" vince Telepass Pay Ecosystem, il concorso di idee sulla mobilità sostenibile.

È “Auting”, la prima piattaforma di car sharing tra privati in Italia, la startup vincitrice di Telepass Pay Ecosystem, la gara lanciata da Telepass per selezionare imprese innovative, software house, technology provider in grado di proporre soluzioni e servizi innovativi per la mobilità sostenibile in ambito urbano. Avviata lo scorso novembre, la competizione messa in campo dal Gruppo Telepass ha visto la partecipazione di oltre 50 startup provenienti da tutta Italia, con progetti dedicati allo sviluppo di strumenti di mobilità sostenibile attraverso l’impiego di nuove tecnologie.

Il progetto di “Auting” è stato ritenuto il migliore da parte di una giuria specializzata: la piattaforma sviluppata dalla startup infatti è in grado di mettere in contatto diretto persone alla ricerca di un'auto per un breve periodo con proprietari di auto intenzionati a mettere a disposizione il proprio mezzo nei periodi di non utilizzo. Attraverso l’app, chi cerca un’auto e chi la possiede possono concordare tra loro tutti i dettagli, accordandosi sulle proprie esigenze, fino alla consegna delle chiavi. Nella tariffa è incluso anche un pacchetto assicurativo che tutela sia il guidatore che il proprietario dell’auto. Telepass metterà a disposizione della startup vincitrice la propria piattaforma di pagamenti digitali Telepass Pay. Il processo di sviluppo e di commercializzazione della piattaforma verrà seguito dagli esperti di Telepass, che affiancheranno in tutti gli step lo sviluppo del progetto di Auting. Verrà inoltre erogato un premio in denaro, di 10.000 euro, che la società potrà utilizzare per consolidare il proprio business.

Tra i finalisti di Telepass Pay Ecosystem anche le startup Spotter - l’app che mette in condivisione informazioni sui parcheggi liberi in città - e Volvero, un applicativo che consente ai proprietari di veicoli (auto, moto, camper, furgoni) di condividere il proprio mezzo con chi ne cerca uno per le proprie esigenze. “Negli ultimi tre anni abbiamo cambiato il volto di Telepass che, da semplice sistema di telepedaggio, è ormai diventata una delle più grandi piattaforme di pagamenti digitali dedicate ai servizi di mobilità” ha dichiarato l’amministratore delegato di Telepass Gabriele Benedetto. “Lavoriamo con una logica inclusiva – ha continuato - mettendo a disposizione un’offerta sempre più ampia di servizi di qualità, nel momento esatto in cui i nostri milioni di clienti ne hanno bisogno. La vittoria della startup Auting va proprio in questa direzione, e siamo convinti che le nostre due realtà, lavorando insieme, potranno crescere e ottenere risultati importanti. Al tempo stesso voglio ringraziare di cuore anche tutte le altre startup che hanno partecipato al nostro progetto, un’esperienza da cui abbiamo imparato molto e che senz’altro ripeteremo” ha concluso Benedetto.

Durante l’evento di premiazione è stato presentato in anteprima il nuovo progetto Telepass Pay Next, innovativa piattaforma sviluppata da Telepass per agevolare l'esperienza della “guida connessa” attraverso un nuovo dispositivo a interazione vocale, in grado di far interagire l’auto con tutti i servizi Telepass e Telepass Pay senza doversi interfacciare con nessuna App del cellulare. La piattaforma Telepass Pay Next sarà disponibile progressivamente da febbraio per i clienti Telepass che attiveranno un noleggio a lungo termine con ARVAL. Grazie a questa esclusiva collaborazione, le auto dei clienti potranno pagare le strisce blu o prenotare un lavaggio dell’auto in automatico. Sarà l’auto a valutare l’attivazione dei servizi in base alle preferenze impostate dal cliente.