Hai bisogno di ulteriore aiuto?

Visita la sezione Supporto

Telepass propone una modifica unilaterale dei contratti Telepass Family

17 agosto 2021

Telepass ha inviato ai Clienti titolari di un Contratto Telepass Family una proposta di modifica unilaterale di alcune disposizioni delle Norme e Condizioni che entrerà in vigore il 16 novembre 2021.

La modifica non comporterà variazioni delle condizioni economiche dei servizi Telepass Family.

Tali modifiche si sono rese necessarie per adeguare allo sviluppo tecnologico e normativo alcuni processi di gestione e comunicazione nell’ambito della prestazione dei servizi Telepass Family.

In sintesi, queste le modifiche proposte:

  • Riformulazione della clausola di modifica unilaterale delle condizioni contrattuali: con questo intervento sono stati chiariti e dettagliati i motivi che potranno giustificare ulteriori future modifiche unilaterali del contratto. Inoltre, si disciplinano le modalità di comunicazione delle stesse da parte di Telepass, illustrando in modo ancor più trasparente i diritti del Cliente in questa situazione.
  • Canali di comunicazione utilizzabili da Telepass e dal Cliente: si è introdotta la possibilità, per Telepass, di inviare le comunicazioni relative ai contratti Telepass Family tramite posta elettronica qualora il Cliente abbia comunicato a Telepass il proprio indirizzo e-mail e sono stati aggiornati i canali di contatto a disposizione del Cliente stesso.
  • Documentazione di trasparenza: non sarà più previsto l’obbligo contrattuale di Telepass di mettere a disposizione dei Clienti i fogli informativi e i documenti di sintesi delle condizioni economiche dei servizi Telepass Family, non essendo più tenuta al rispetto della normativa in materia di trasparenza dei servizi di pagamento.
  • Rete dei punti vendita e di assistenza: verrà ampliata la rete dei punti vendita/assistenza ai quali il Cliente può rivolgersi al fine di attivare ulteriori servizi Telepass e ricevere assistenza sui contratti Telepass Family.
  • Card plastificata collegata al servizio Opzione Premium-Assistenza Stradale solo Italia: si introduce la possibilità per Telepass, nei casi di smarrimento, furto, deterioramento o mancato funzionamento della Card plastificata dell’Opzione Premium (anche collegata all’Opzione Twin-Telepass Twin), di mettere a disposizione del Cliente una Card Elettronica con le medesime caratteristiche e funzioni di quella precedente.
  • Possibilità per i Clienti titolari di un “Telepass Family Online” o di un “Telepass Family Diretto al Punto Vendita” di addebitare gli importi dovuti sul conto corrente di una banca di un Paese appartenente all’area “SEPA”: con questa modifica si è voluto esplicitare nelle Norme e Condizioni la già introdotta possibilità per il Cliente di mantenere la titolarità del proprio Contratto anche qualora intenda disporre l’addebito degli importi dovuti a Telepass su un conto corrente bancario acceso presso una banca con sede nel territorio di un Paese dell’area “SEPA”.

Qualora il Cliente non intenda accettare la modifica proposta, potrà recedere dal proprio Contratto Telepass Family, con effetto immediato e senza penalità, comunicandolo in forma scritta a Telepass entro il 15 novembre 2021. Potrà farlo attraverso posta elettronica, servizio postale oppure recandosi presso i Punti Blu, i Telepass Store e gli altri punti vendita/assistenza autorizzati.

Si ricorda che, in caso di recesso, saranno immediatamente disattivati tutti i servizi Telepass Family e il Cliente sarà tenuto a restituire, entro venti giorni dalla cessazione del rapporto, tutti gli Apparati collegati al Contratto oggetto di recesso.

Per qualsiasi ulteriore chiarimento, il Cliente potrà scrivere a gestionecontratto@telepass.com o rivolgersi al Call Center di Telepass al numero 840.043.043 (al costo del solo scatto alla risposta).